22 Luglio 2018 / 20:29
A Milano il Salone del Risparmio 2011

 
Banca

A Milano il Salone del Risparmio 2011

4 Aprile 2011
Da mercoledì 6 aprile, tre giorni dedicati al settore del risparmio gestito
E’ dedicata all’analisi dei cambiamenti in atto nel settore finanziario la seconda edizione del Salone del Risparmio, manifestazione organizzata da Assogestioni che si terrà dal 6 all’8 aprile presso l’Edificio Grafton dell’Università Bocconi.
Le prime due giornate saranno riservate agli operatori e ai professionisti, mentre la terza sarà aperta anche al pubblico. I visitatori avranno accesso a oltre 60 appuntamenti, tra cui conferenze e seminari organizzati dalle associazioni e dalle istituzioni partner, e potranno prendere parte anche a corsi di formazione gratuiti accreditati da EFPA Italia, ad incontri con gli studenti delle scuole superiori e ad iniziative culturali di vario genere. Ricca l’agenda dei convegni con oltre 150 relatori provenienti dall’industria, ma anche dal mondo dei media e della società civile. Tra i rappresentanti del mondo istituzionale, finanziario e accademico che hanno dato la propria adesione segnaliamo Giulio Tremonti, Ministro dell’Economia e delle Finanze, Letizia Moratti, sindaco di Milano, Giuseppe Vegas, Presidente Consob, Roberto Nicastro, direttore generale Unicredit, Andrea Beltratti, presidente Intesa Sanpaolo, Massimo Sarmi, AD Poste Italiane, Guido Tabellini, rettore Bocconi, Ferruccio De Bortoli, direttore Corriere della Sera, Michael Spence, premio Nobel per l’Economia, JeanBaptiste de Franssu, presidente di Efama (“l’Assogestioni europea”), Daniel Gros, direttore del Ceps (Centre for European Policy Studies) di Bruxelles, l’economista Marco Vitale e il critico d’arte Philippe Daverio che parlerà della prospettiva nell’arte e nella finanza.
Al Salone parteciperà anche PattiChiari che, nell’ambito degli appuntamenti dedicati all’educazione finanziaria, presenterà il nuovo programma “L’impronta economica 14-18” rivolto agli studenti delle scuole superiori e ai loro insegnanti; invece il presidente Cavazzuti interverrà alla Tavola rotonda di venerdì 8 aprile incentrata sul tema “L’educazione finanziaria, un investimento di lungo periodo”.
CONTENUTI CORRELATI

Google Trends: così si capisce dove vanno le banche

Un'analisi mirata delle parole che miliardi di utenti cercano ogni giorno sul motore di ricerca, realizzata da The Financial Brand, consente di fare...

L'Intelligenza Artificiale in banca: perché può fare la differenza

Sono 4 le strategie 2018 per l'AI: insight al servizio del cliente, rapporti senza frizione, “infallibilità” del Risk Management, ottimizzazione...

AcomeA rinnova l'app Gimme5 e punta al decollo

Introdotte funzionalità innovative come i meccanismi automatici di risparmio e la possibilità per i clienti di coinvolgere “sostenitori” per...

Mifid 2, cosa cambia per consulenti e gestori

Per la protezione dell’investitore, le nuove regole che partiranno il 3 gennaio pongono attenzione al tipo di consulenza e alla trasparenza dei...
ALTRI ARTICOLI

 

Il lato oscuro delle intelligenze artificiali

Gli algoritmi ci stanno regalando conquiste positive in tanti campi, compreso quello della finanza e dei pagamenti. Ma bisogna stare attenti ai...

 
Pagamenti

Nuovo record: oltre il 95% dei clienti usa web e Atm

E' un vero boom per il mobile banking, salito in pochi anni dal 6 al 31%, e per l'Internet banking (dal 42 al 59%). Anche in Italia la user experience...

 

Luciano Floridi: «I pagamenti daranno all’Italia un digital shock»

Il filosofo italiano, docente dell’Oxford Internet Institute e direttore del Digital Ethics Lab, il 7 novembre sarà tra i protagonisti della...
Bancaforte TV
Gli effetti dirompenti della direttiva sul settore saranno al centro dell'edizione 2018, insieme ai nuovi...
Bancaforte TV
Secondo Salvatore Poloni, Condirettore Generale di Banco BPM, il welfare delle banche continua ad evolversi e...