Newsletter

Clicking moves left

Gli Speciali 2017

 

Forum HR

Cultura e regole nella gestione delle risorse umane, evoluzione sociale e digitale, organzizazione, leve motivazionali, contratti, lavoro...

Unione Bancaria e Basilea 3

L’evento dell'ABI su risk management, capitale e vigilanza europea. 120 relatori, 12 sessioni e una tavola rotonda per fare il punto sulla...

Banche e Sicurezza

Le banche tra sicurezza fisica e digitale, sotto il ritmo incessante della trasformazione tecnologica. Come difendersi dalle nuove minacce?

Funding & Capital Markets

I contenuti della IV edizione dell'evento ABI sugli strumenti di funding a disposizione di banche e imprese, sul mercato dei capitali e...

Dimensione Cliente

Il cliente non cerca più prodotti o servizi ma una Customer Journey. Si muove da questo imperativo la nuova edizione del convegno dedicato...

Forum ABI Lab

Bank to the future - Il viaggio nell'ecosistema digitale di ABI Lab nelle 2 giornate di Milano del 21 e 22 marzo - Le videointerviste e i...

Clicking moves right

Home > Pagamenti

Pagamenti
Invia Stampa
Al via domani il Salone di Pagamenti

Al via domani il Salone di Pagamenti

Roberta Cocco, assessore alla Trasformazione Digitale e ai Servizi Civici del Comune di Milano, è tra i protagonisti della tre giorni milanese (dal 9 all’11 novembre presso il MiCo) dedicata a pagamenti e innovazione. Ma saranno oltre 300 i relatori chiamati a parlare al vasto pubblico del Salone. Scopri i nomi degli esperti di istituzioni, banche, Pubblica Amministrazione, Fintech, e-commerce, educazione finanziaria che daranno voce alla Payvolution!
Perché venire al Salone dei Pagamenti è una buona idea? Perché il denaro sta cambiando, con la dematerializzazione e la digitalizzazione, sta diventando un’altra cosa che ci permette (e sempre più permetterà a tutti) di fare cose diverse, di sfruttare nuove opportunità in tutta sicurezza. Ma perché tutto ciò avvenga dovremo cambiare le nostre abitudini, imparare a conoscere e usare i nuovi pagamenti. È il fenomeno che abbiamo provato a sintetizzare nella parola Payvolution, l’evoluzione dei pagamenti.
E chi ci può spiegare come sta cambiando questo settore? Cosa possiamo fare e come? I protagonisti del cambiamento, che da domani daranno vita a ben 85 fra convegni, conferenze, lezioni e seminari interattivi che permetteranno non solo a chi di pagamenti si occupa per mestiere (bancari, imprenditori, manager, rappresentanti della Pubblica Amministrazione, operatori tecnologici, commercianti e professionisti grandi e piccoli) ma anche a chi il denaro si limita a utilizzarlo (consumatori, studenti, insegnanti) di confrontarsi su tutti i piani possibili che riguardano i pagamenti e di capire che cosa sta succedendo.
I relatori, nei tre giorni, sono più di 300. Impossibile citarli tutti. Ci limitiamo qui a raccontarvi di quelli che daranno vita alle 4 sessioni plenarie. Ma il Salone è tanto altro ancora: nei 5 percorsi tematici - Banche , Corporate , Pubblica Amministrazione , Small Business & Partite Iva , Final User & Education – i relatori approfondiranno e si confronteranno sui tanti aspetti della Payvolution e risponderanno ad ogni richiesta, ogni esigenza, ogni curiosità.

Mercoledì 9 novembre

Si comincia alle 9 con la grande conferenza I PAGAMENTI NELL’ERA DEL CLIENTE DIGITALE , non solo"calcio d’inizio” del Salone ma anche momento di inquadramento dell’intera tre giorni. Che cosa sta succedendo nel mondo del denaro? Quali sono i settori in prima linea? Risponde all’interrogativo Miro Fiordi , presidente del Credito Valtellinese e del Comitato dei Pagamenti dell’ABI, la struttura che verifica e analizza le problematiche anche tecniche per l’ottimizzazione dei processi interbancari riferiti ai servizi di pagamento e di regolamento delle transazioni finanziarie. La conferenza prosegue con un’introduzione di Luca De Biase , giornalista del Sole 24 Ore e responsabile dell’inserto Nòva che ogni giovedì approfondisce gli impatti che sta avendo la tecnologia sulla nostra vita e sulla nostra economia.
La conferenza entra nel vivo con la tavola rotonda moderata da Andrea Cabrini , direttore responsabile di Class CNBC. Alla tavola rotonda partecipa Roberto Liscia , presidente di Consorzio Netcomm, punto di riferimento in Italia per l’e-commerce. Sul palco ci saranno anche Roberta Cocco , assessore alla Trasformazione digitale e ai servizi civici del Comune di Milano ( Digitalic.it l’ha inserita tra le 15 donne italiane più influenti nel digitale ); Paolo Battiston , presidente per l’Italia e la Grecia di Mastercard (una delle maggiori società emittenti di carte di credito al mondo) Europa e Paolo Bertoluzzo , amministratore delegato di ICBPI, Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane, e di CartaSi, che dal 2009 fa parte del Gruppo ICBPI.
La sessione plenaria prosegue alle 11,30 con l’incontro LA DIGITAL TRANSFORMATION NEL SETTORE FINANZIARIO per rispondere alle domande: la trasformazione digitale come rivoluzionerà i modelli di business delle banche? Come si adeguerà l´offerta di servizi di fronte a un cliente che sta cambiando le sue aspettative e i suoi canali di fruizione? Come affrontare i cambiamenti normativi, come la PSD2, che stanno modificando radicalmente il mercato? Modera sempre Andrea Cabrini , partecipano Enrico Susta, responsabile ‎Strategic Oversight in Payments di Banca Sella Holding nell’ambito della divisione Fintech & New Business, Stefano Favale , responsabile della direzione Global Transaction Banking di Intesa Sanpaolo, Vincenzo Gringoli , partner Bain, Emerico Zautzik , capo del dipartimento Mercati e sistemi di pagamento della Banca d’Italia, Filiberto Salvioni , direttore generale di Enterprise (società specializzata in software per i sistemi di pagamento e l’operatività con l’estero per il settore bancario), Nicola Cordone , vice presidente di SIA (specializzata nella gestione di infrastrutture e servizi tecnologici dedicati alle istituzioni finanziarie, alle banche centrali, alle imprese e alle PA nelle aree dei pagamenti e della monetica), Marco Ferrero di CartaSi.

Giovedì 10 novembre

Il secondo giorno si apre alle 9.30 in sessione plenaria con FINTECH, START-UP E BANCHE: LA TEMPESTA PERFETTA , conferenza sulle modalità più efficaci di collaborazione tra le banche e gli imprenditori Fintech, ovvero il settore delle nuove tecnologie applicate alla finanza. Quanto è importante per una banca diventare anche un investitore, e con quale struttura? Quali sono gli attriti più difficili da eliminare quando due realtà così diverse per cultura e dimensioni cercano di lavorare insieme? Quali sono le modalità più efficaci di collaborazione? Modera la sessione Aldo Pecora , editorialista di Smart Money, testata on line ( http://smartmoney.startupitalia.eu ) che si occupa di Fintech. Insieme a Pecora: Matteo Rizzi partner e fondatore di FinTechStage, il salone internazionale della Fintech (si è da poco conclusa la sessione di Chicago, mentre a fine novembre si terrà quella di Cannes) che attira i maggiori investitori mondiali, le start-up più promettenti e le istituzioni finanziarie, Doris Messina , responsabile Fintech e New Business di Banca Sella, David Gunn , Partner di Bain.
Si prosegue sullo stesso tema (in inglese) alle 10.45 con FinTech Trends dove si analizzerà il futuro, non solo prossimo, dell’innovazione finanziaria con: Margarios Spiros , consulente senior e VC di FinTechStage, Zubari Nasir , investitore e consulente del settore Fintech, Matteo Carbone , principal di Bain, modera Matteo Rizzi . Terzo tempo degli impatti della Fintech sulle banche (e non solo) alle 12.15 con Digital Banks , che esplorerà le possibili differenze fra le banche che stanno virando verso i servizi digitali e le nuove banche nate in ambito digitale: ne parlano Luca Ferrarese di Banca Sella, Fernando Egido , deputy Ceo di SelfBank, Adam Moulson , chief customer officer di Form3 Financial Cloud.

Venerdì 11 novembre

La sessione plenaria si apre alle 9,30 con I PAGAMENTI DA E VERSO LA PA : modera l’incontro Carlo Mochi Sismondi , ideatore e presidente di Forum PA, l’appuntamento che, da 26 anni, si propone come punto di incontro e collaborazione tra Pubblica Amministrazione, imprese, mondo della ricerca e società civile, per spingere sull’innovazione e sul miglioramento dei servizi. Partecipano Antonio Samaritani , direttore generale dell’Agenzia per l’Italia Digitale, Sergio Boccadutri , deputato, coordinatore del PD per l’Area innovazione, Paola Giucca della Banca d’Italia, Emanuele Proia , direttore di Asstra, associazione datoriale nazionale delle aziende di trasporto pubblico locale in Italia, Marco Torri , responsabile Pubbliche amministrazioni e multiutilities di CartaSì.
Gli incontri che hanno come tema la PA proseguono alle 10,45 con SISTEMA PAGOPA: PAGAMENTI ELETTRONICI VERSO LA PA – INNOVAZIONE E SEMPLIFICAZIONE : il contesto normativo degli ultimi anni ha creato i presupposti per superare in tempi brevi il binomio carta-contanti. L’uso delle moderne tecnologie costituirà la modalità ordinaria per regolare i rapporti finanziari tra cittadini e imprese, sia in qualità di creditori sia di debitori, e l’amministrazione. Il convegno farà il punto sullo stato di attuazione dell’art. 5 del CAD evidenziando in concreto gli aspetti di innovazione e semplificazione di cui la collettività potrà beneficiare. Intervengono Maria Pia Giovannini , responsabile dell’area PA dell’Agenzia per l’Italia Digitale, Maria Luisa Graziano della direzione Global Transaction Banking – Payments & Domestic Cash Management di Intesa Sanpaolo, Laura Castellana del Cisis - Centro interregionale per i sistemi informatici Regione Toscana, Antonino Mola della Regione Veneto, Cristiano Salvini di ICBPI.
Ecco un primo "assaggio” dei tanti speaker che prenderanno la parola al Salone dei Pagamenti. Per l’elenco completo dei relatori che saranno presenti nei numerosi incontri attesi del Salone e che affronteranno i tanti temi chiave legate ai pagamenti innovativi clicca qui .
8 Novembre 2016

Il 22, 23 e 24 novembre 2017 al MiCo si terrà la seconda edizione de Il Salone dei Pagamenti – Payvolution, l’evento “Conference & Expo” organizzato da ABIServizi in cui imprese bancarie e non, Istituzioni e cittadini, si confrontano sui trend emergenti dei sistemi di pagamento, sulle nuove tecnologie e sulla sicurezza. 
Ti aspettiamo, la partecipazione è gratuitia.

#salonedeipagamenti2017 #payvolution  

Articoli correlati

 

Nuovo Contratto bancari

Sullo scaffale

Yearbook AIFI 2017

Yearbook AIFI 2017

L'annuario con tutte le informazioni sul mercato del private equity, venture capital e private debt e degli operatori ...

Convegni ABI

Forum Bancassicurazione 2017

Forum Bancassicurazione 2017

Roma, 28 e 29 settembre 2017