22 Luglio 2018 / 16:27
Al via il Forum Banche e PA 2013

 
Banca

Al via il Forum Banche e PA 2013

11 Luglio 2013
Modernizzare la Pubblica amministrazione è un passaggio chiave per rilanciare l'economia e la competitività del Paese. Come riuscirci? Come far decollare la collaborazione tra banche, PA e imprese? Se ne parla al Forum Banche e PA il 16 e 17 luglio
Si apre martedì 16 luglio a Roma la quinta edizione del Forum Banche e PA , l'appuntamento annuale dedicato al rapporto banche – enti locali e all'innovazione della Pubblica amministrazione.
Quest'anno in primo piano nella sessione plenaria d'apertura la necessità di utilizzare in modo efficiente le risorse pubbliche per favorire la ripresa economica, anche attraverso lo sviluppo di una nuova logica di partenariato pubblico-privato, nella quale ciascuno possa esprimere al meglio il proprio ruolo e le competenze specifiche di cui è portatore. Sull'attuale quadro normativo e regolamentare e sulle iniziative necessarie a far decollare la collaborazione tra banche, PA e imprese, si confronteranno Giovanni Sabatini , Direttore Generale dell'ABI e Presidente del Consorzio CBI, Franco Bassanini , Presidente della Cassa Depositi e Prestiti e della Fondazione Astrid, Domenico Santececca , Vice Direttore Generale ICBPI, Giuseppe Tripoli , Capo Dipartimento per l'impresa e l'internazionalizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico e Silvia Scozzese , Responsabile Finanza Locale dell'ANCI.
Tra i momenti più attesi delle due giornate del Forum l'intervento di Agostino Ragosa , Direttore Generale dell'Agenzia per l'Italia digitale, che partecipa alla sessione plenaria dedicata alla modernizzazione della PA, tema centrale su cui si gioca la sfida della competitività del sistema Paese. L'Italia ha infatti assoluto bisogno di infrastrutture digitali per cogliere la sfida della nuova economia e l'attuazione dell'Agenda e lo sviluppo delle Smart Cities potrebbero contribuire efficacemente al rilancio del Paese. Ovviamente per il raggiungimento di questi obiettivi è necessario il supporto del sistema bancario e creditizio, che si colloca come partner naturale del Governo nel difficile percorso di digitalizzazione avviato dall'Italia. Proprio per questo nella sessione – moderata da Gianni Dominici , DG del Forum PA – partecipano numerosi rappresentanti del mondo finanziario e della PA tra cui, Gianfranco Torriero , Direttore Centrale, Responsabile Area Strategie e Mercati Finanziari dell'ABI, Marguerite Mc Mahon e Alessandro Izzo (Bei), Filippo Sabatini (Citi) e Luca Silla (Cassa Depositi e Prestiti), Domenico Casalino (Consip).
Tre le sessioni di approfondimento in programma il 16 luglio. La prima, sulle novità in tema di Tesoreria e bilanci, è coordinata da Carla Ottanelli , dell'Ufficio Sistemi e Servizi di Pagamento dell'ABI, e vede la partecipazione – tra gli altri – di Domenico Gaudiello (Studio Legale Internazionale DLA Piper). La seconda sessione è suddivisa in due Focus settoriali: quello dedicato alla scuola, a un anno dal protocollo tra ABI e MIUR, è gestito da Elisabetta Davoli (MIUR), quello sulla sanità, centrato sulla digitalizzazione e sulle soluzioni per superare il problema del ritardo dei pagamenti, è coordinato da Renzo Turatto (Scuola Superiore della PA). Infine, la sessione dedicata a fattura elettronica e CBI. Quest'ultima, coordinata da Liliana Fratini Passi , Direttore Generale del Consorzio CBI, sarà l'occasione per analizzare le ricadute dell'emanazione del secondo decreto attuativo della Legge Finanziaria 2008, che può svolgere il ruolo di volano per la diffusione della fatturazione elettronica in Italia. Ne parleranno Antonio Conte (Commissione Europea – DG Imprese e Industria), Anna Pia Sassano (Agenzia delle Entrate), Simona David (Consorzio CBI), Alessandro Zollo (ICBPI), Claudio Mauro (Ra Computer – SIA Group), Giuliano Noci (Politecnico di Milano).
La seconda giornata (17 luglio) è focalizzata sui nuovi strumenti di pagamenti e sulle piattaforme di e- Procurement , affrontando anche il tema dei servizi di riscossione. Ne parlerà Rita Camporeale , Responsabile dell'Ufficio Sistemi e Servizi di Pagamento dell'ABI, chiamata a coordinare un panel composto da Pasquale Ferro (Banca d'Italia), Maria Pia Giovannini (Agenzia per L'Italia Digitale) e Marco Nigro (Capgemini Italia), Liliana Fratini Passi (Consorzio CBI), Luca Vanini (UniCredit), Cyril Dougier (EBA CLEARING), Roberto Moriondo (Regione Piemonte).
CONTENUTI CORRELATI

Il Piano di Piacentini per digitalizzare la PA

Approvato il Piano triennale per l'informatica nella pubblica amministrazione 2017-2019 realizzato dall'Agenzia per l'Italia Digitale. Una piattaforma...

Pagamenti con Sms alla PA. Il nuovo Codice dà la svolta

Con la pubblicazione del Codice dell'Amministrazione Digitale la road map dell’innovazione è segnata. E i pagamenti sono uno snodo fondamentale del...

Se la PA diventa motore di crescita per il Paese

Apre con questo tema il Forum Banche e PA, l'appuntamento dell'ABI dedicato alla sfida digitale nel mondo pubblico e al ruolo chiave delle banche, a...

CBI, banche e PA: alleanza per digitalizzare l’Italia

Liliana Fratini Passi del Consorzio CBI anticipa a Bancaforte alcuni dei temi chiave del convegno CBI 2014 (vai al programma) che si tiene a Roma l'1...
ALTRI ARTICOLI

 

Il lato oscuro delle intelligenze artificiali

Gli algoritmi ci stanno regalando conquiste positive in tanti campi, compreso quello della finanza e dei pagamenti. Ma bisogna stare attenti ai...

 
Pagamenti

Nuovo record: oltre il 95% dei clienti usa web e Atm

E' un vero boom per il mobile banking, salito in pochi anni dal 6 al 31%, e per l'Internet banking (dal 42 al 59%). Anche in Italia la user experience...

 

Luciano Floridi: «I pagamenti daranno all’Italia un digital shock»

Il filosofo italiano, docente dell’Oxford Internet Institute e direttore del Digital Ethics Lab, il 7 novembre sarà tra i protagonisti della...
Bancaforte TV
Gli effetti dirompenti della direttiva sul settore saranno al centro dell'edizione 2018, insieme ai nuovi...
Bancaforte TV
Secondo Salvatore Poloni, Condirettore Generale di Banco BPM, il welfare delle banche continua ad evolversi e...