20 Luglio 2018 / 14:00
Anche i buoni pasto diventano mobile

 
Pagamenti

Anche i buoni pasto diventano mobile

7 Dicembre 2012
Al via a Milano la sperimentazione di Ticket Restaurant Mobile con RIM, Ingenico e Reply. Oltre al pagamento via NFC, a disposizione dei clienti servizi di localizzazione dei punti vendita convenzionati, la condivisione delle recensioni e l'accesso a una piattaforma dove trovare suggerimenti nutrizionali
Addio blocchetto di buoni pasto, da oggi il pranzo si paga con il blackberry. Ha preso il via a Milano il primo progetto italiano per la dematerializzazione dei ticket cartacei basato sull’utilizzo di tecnologia NFC. A lanciarla è Edenred , leader di mercato ed inventore del Ticket Restaurant, che ha promosso insieme all’Osservatorio NFC & Mobile Payment del Politecnico di Milano, la sperimentazione di Ticket Restaurant Mobile.
Si tratta di un'applicazione che offre all’utente l’opportunità di pagare il pasto con il cellulare, senza la necessità di supporti cartacei o elettronici. Partner dell’iniziativa sono Research In Motion (RIM), l’azienda produttrice degli Smartphone BlackBerrry, Ingenico Italia, leader per le soluzioni di pagamento elettronico e Reply, specializzata nella progettazione e implementazione di soluzioni basate su i nuovi canali di comunicazione e media digitali.
La fase di test coinvolge circa 80 utenti di un Campus Milanese che sono stati dotati di smartphone BlackBerry Curve 9380. Con questo dispositivo NFC potranno sperimentare nel corso dei prossimi sei mesi la nuova applicazione all’interno di una rete di 60 esercizi commerciali (bar, ristoranti e market) convenzionati nel perimetro dell’ateneo e attrezzati con POS Ingenico iCT250 con lettore contactless iST150. Il sistema permette di pagare il conto in velocità, senza premere alcun tasto, semplicemente avvicinando il cellulare al lettore contactless in dotazione all’esercente ed effettuare la transazione in meno di tre secondi.
Punto di forza di Ticket Restaurant Mobile non sono solo l’interfaccia intuitiva e la rapidità nel portare a termine l'operazione, ma nuovi interessanti strumenti di geolocalizzazione dei locali convenzionati e servizi aggiuntivi per l’utente. Sarà infatti possibile monitorare lo stato delle proprie transazioni, effettuare una ricerca degli esercizi commerciali presenti nelle vicinanze e visualizzare la mappa per raggiungerli grazie al “Cerca Locali”. Inoltre, l’applicazione consentirà la condivisione di informazioni e recensioni sui locali: grazie alla funzione “Social” sarà infatti possibile votare il proprio locale preferito o invitare a pranzo i propri amici. In più, gli utenti avranno accesso ad una piattaforma dedicata all’alimentazione ed alla forma fisica, con consigli nutrizionali personalizzati e suggerimenti elaborati dagli esperti di Pausa Mediterranea, programma nutrizionale promosso da Edenred per favorire abitudini corrette e salutari in pausa pranzo.
Secondo Andrea Keller , Direttore Smart Solutions Edenred, “l’evoluzione del mercato verso una maggiore dematerializzazione di servizi e pagamenti costituisce una grande opportunità per tutte le aziende che vogliono restare al passo con le sfide dell’innovazione. Affiliati e consumatori oggi chiedono transazioni sempre più veloci, semplici e sicure. Per questo Edenred ha avviato questo importante progetto di sperimentazione, che rappresenta un fondamentale punto di svolta per l’intero settore e traccia il percorso di sviluppo futuro dei buoni pasto”. Keller sottolinea anche come, grazie alla nuova applicazione, sia oggi possibile erogare ulteriori servizi avanzati agli utenti, arricchendo la gamma di soluzioni offerte e mettendo a disposizione strumenti di marketing e comunicazione alle aziende e agli esercenti affiliati”.
“Il progetto Ticket Restaurant Mobile è una vera e propria pietra miliare per il futuro del mobile commerce in Italia attraverso i sistemi di pagamento contactless”, aggiunge Antonio Donadoni , Alliance Manager - Italy di Research In Motion, sottolineando come la tecnologia NFC, disponibile sulla maggior parte degli ultimi modelli di BlackBerry, rappresenti “una tecnologiain grado di abilitare servizi sempre più innovativi e ad alto valore aggiunto e con opportunità applicative ancora largamente inesplorate”.
“Siamo orgogliosi di partecipare a questo progetto innovativo - sottolinea Massimo Delucca , Sales Director di Ingenico Italia - che, a differenza dei numerosi start-up NFC avviati in ambito monetica, per la prima volta rappresenta un approccio contactless dedicato alla gestione di un servizio, e non di un pagamento, per la sostituzione dei buoni pasto cartacei in buoni pasto mobile, migliorando la user experience degli utenti. Ci auguriamo che il nuovo servizio possa diventare un nuovo standard per i servizi di identificazione e ristorazione offerti ai clienti, grazie all’integrazione con i servizi mobile disponibili sugli smartphone”. ad esempio permettendo la prenotazione del tavolo o l’ordinazione del menu ai ristoranti e bar convenzionati o anche agevolando le promozioni da parte dell’esercente che può inviare offerte ed inviti direttamente sul device dell’utente”.
“Ticket Restaurant Mobile, – dichiara Filippo Rizzante , CTO di Reply – è un progetto che segna il passo verso l’innovazione di servizi tradizionali e pone l’accento sia sui servizi in mobilità e sia sulla dematerializzazione del cartaceo. Ambito sui quali Reply ci crede e sta investendo da tempo. Per Ticket Restaurant Mobile, Reply si è occupata in particolare dello sviluppo delle applicazioni che rendono possibile identificare automaticamente un utente all’ingresso del ristorante, di spendere un ticket restaurant e procedere quindi con il pagamento del pranzo utilizzando il proprio smartphone attraverso la tecnologia NFC e di abilitare la componente social del nuovo servizio, che consente, ad esempio, ad un utente di invitare i propri amici a pranzo oppure di recensire i locali visitati”.
ALTRI ARTICOLI

 

Il lato oscuro delle intelligenze artificiali

Gli algoritmi ci stanno regalando conquiste positive in tanti campi, compreso quello della finanza e dei pagamenti. Ma bisogna stare attenti ai...

 
Pagamenti

Nuovo record: oltre il 95% dei clienti usa web e Atm

E' un vero boom per il mobile banking, salito in pochi anni dal 6 al 31%, e per l'Internet banking (dal 42 al 59%). Anche in Italia la user experience...

 

Luciano Floridi: «I pagamenti daranno all’Italia un digital shock»

Il filosofo italiano, docente dell’Oxford Internet Institute e direttore del Digital Ethics Lab, il 7 novembre sarà tra i protagonisti della...
Bancaforte TV
Secondo Salvatore Poloni, Condirettore Generale di Banco BPM, il welfare delle banche continua ad evolversi e...
Bancaforte TV
Le relazioni industriali non devono gestire solo le emergenze – dice Alfio Filosomi, Responsabile Direzione...