16 Ottobre 2018 / 18:22
CONTENUTI CORRELATI

Intelligenza artificiale sì, ma domani

Grande ottimismo nelle prospettive che l’AI può aprire, ma investimenti ancora in fase di early stage. E una carenza diffusa di team di data...

Anche i dinamici vanno in vacanza. Per riposare, dormire, forse sognare

Noi italiani non siamo pigri. Lo dimostra una recente ricerca dell’Università di Stanford, che mappa i passi che le persone fanno in 46 Paesi del...

Nomophobia: se lo smartphone diventa dipendenza

In un'indagine di Gfk il 34% della popolazione confessa di non riuscire a staccarsi dallo smartphone nemmeno quando «sa che deve». La Cina è la...

La filiale? È nel visore

Widiba punta sulla virtul reality per proporre un nuovo modello di banca di prossimità e ripensare in chiave digitale la relazione con il cliente. ...
ALTRI ARTICOLI

 

La dieta mediatica che cambia gli italiani

Per quasi l'80% la fruizione dell'informazione passa dalla Rete. E, in generale, l'approccio a servizi e consumi passa sempre più da un “menu”...

 
Pagamenti

È online il programma del Salone dei Pagamenti

La terza edizione dell’evento dedicato all’innovazione nei sistemi di pagamento polarizza l’attenzione dei principali attori della disruption...

 

Il futuro? Tutti col microchip sottopelle

Intervista a David Orban, esperto di tecnologia, che ha deciso di impiantarsi un microchip sotto la superficie della mano destra, che utilizza per...
Melissa Peretti di Amex spiega le strategie di sviluppo della società: servizi d'eccellenza in ogni fase del...
Maggiore protezione dei clienti e un miglioramento della relazione con banche e assicurazioni. Sono questi,...