Newsletter

Clicking moves left

Gli Speciali 2017

 

Forum HR

Cultura e regole nella gestione delle risorse umane, evoluzione sociale e digitale, organzizazione, leve motivazionali, contratti, lavoro...

Unione Bancaria e Basilea 3

L’evento dell'ABI su risk management, capitale e vigilanza europea. 120 relatori, 12 sessioni e una tavola rotonda per fare il punto sulla...

Banche e Sicurezza

Le banche tra sicurezza fisica e digitale, sotto il ritmo incessante della trasformazione tecnologica. Come difendersi dalle nuove minacce?

Funding & Capital Markets

I contenuti della IV edizione dell'evento ABI sugli strumenti di funding a disposizione di banche e imprese, sul mercato dei capitali e...

Dimensione Cliente

Il cliente non cerca più prodotti o servizi ma una Customer Journey. Si muove da questo imperativo la nuova edizione del convegno dedicato...

Forum ABI Lab

Bank to the future - Il viaggio nell'ecosistema digitale di ABI Lab nelle 2 giornate di Milano del 21 e 22 marzo - Le videointerviste e i...

Clicking moves right

Home > Imprese

Imprese
Invia Stampa
Capgemini Italia, via libera dell’Antitrust all’acquisizione di Aive

Capgemini Italia, via libera dell’Antitrust all’acquisizione di Aive

Continua la crescita della multinazionale francese nel mercato Italiano dei servizi IT. La guida della nuova controllata a Maurizio Mondani. Andrea Falleni mantiene la responsabilità per il banking
Con l’autorizzazione dell’Antitrust e il passaggio della totalità del pacchetto azionario, si è conclusa l’ acquisizione da parte di Capgemini Italia del gruppo italiano AIVE (550 dipendenti e 10 sedi distribuite sul territorio nazionale). L’operazione consente alla multinazionale francese di migliorare ulteriormente la sua offerta applicativa, il posizionamento in ambito SaaS (Software-as-a-Service) e la quota di mercato in Italia. In particolare Capgemini rafforza la propria posizione nei servizi IT, divenendo leader nell’implementazione di Microsoft Dynamics e uno dei leader nelle applicazioni SAP grazie agli oltre 450 professionisti dedicati. Attraverso la società acquisita AIVE BST consolida, inoltre, la propria offerta negli applicativi per i settori bancario e assicurativo.
Capgemini sta attuando un ambizioso percorso di crescita sui mercati di riferimento che, soltanto nel 2011, ha portato all’interno del gruppo anche Prosodie, Avantias e Artesys in Francia, Gruppo BI Consulting nel Nord America e CS Consulting in Germania.
A seguito dell'acquisizione Maurizio Mondani , Corporate VP del Gruppo Capgemini e Amministratore Delegato di Capgemini Italia, assume lo stesso ruolo anche in AIVE SpA e nelle società controllate.
I manager di riferimento del Gruppo AIVE entrano a far parte della struttura di Capgemini Italia:
• Franco Mazza, già CEO e fondatore del Gruppo AIVE, rimane nel Consiglio di Amministrazione della capogruppo AIVE SpA e supporterà Maurizio Mondani nel processo di integrazione delle strutture;
• Roberto Berti, già a capo della business unit AIVE I&C - Integration & Consulting, supporterà l'integrazione del suo team sul mercato delle grandi e medie aziende industriali;
• Giuseppe Camia, già Amministratore Delegato di AIVEBS, rimane nel Consiglio di Amministrazione e continua la sua opera con ampie deleghe operative, seguendo il mercato delle PMI;
Andrea Falleni , già Amministratore Delegato di AIVE BST, rimane nel Consiglio di Amministrazione e mantiene la guida operativa della società, seguendo il mercato delle soluzioni applicative per il settore bancario e assicurativo.
17 Ottobre 2011

Articoli correlati

 

Guida Tassazione 2017

Sullo scaffale

Elenco degli Sportelli Bancari 2017

Elenco degli Sportelli Bancari 2017

In 640 pagine, il panorama più esauriente delle 28.000 filiali e dei 1.400 negozi finanziari operanti in Italia, contenente le principali informazioni ...

Convegni ABI

CREDITO AL CREDITO 2017

CREDITO AL CREDITO 2017

Roma, Palazzo Altieri - 26 e 27 ottobre 2017