18 Luglio 2018 / 16:45
Fattura elettronica, il Secondo Decreto Attuativo all’ultimo passaggio

 
Imprese

Fattura elettronica, il Secondo Decreto Attuativo all’ultimo passaggio

5 Dicembre 2011
Sassano (Agenzia delle Entrate): il testo del provvedimento è al Consiglio di Stato
L’iter di approvazione del secondo Decreto Attuativo della Finanziaria 2008 è arrivato al vaglio del Consiglio di Stato, ultimo step del suo percorso. Lo ha annunciato Anna Pia Sassano, Responsabile Settore Processi e Sistemi ICT dell’Agenzia delle Entrate, nel corso della sessione inaugurale del CBI 2011. Il Decreto è quello atteso ormai da 3 anni da tutti gli operatori del settore perché contiene le indicazioni definitive su tempi e modalità tecniche per lo scambio di fatture elettroniche tra imprese e pubblica amministrazione. Una volta che sarà approvato, aziende e professionisti che lavorano con la PA e gli enti pubblici saranno obbligati ad utilizzare questa modalità elettronica, e ciò farà da volano per lo sviluppo dell’e-invoicing in Italia. Secondo le stime dell’ABI, la dematerializzazione dei documenti e il passaggio alla fattura elettronica comporterà una diminuzione del 60%-90% dei costi di gestione a carico di imprese e amministrazioni pubbliche, e contribuirà anche a ridurre sensibilmente l’utilizzo di carta e le emissioni di CO2.
CONTENUTI CORRELATI

CBI, oltre 1 milione di imprese collegate

569 banche, l'87% dell’intero sistema, aderiscono al servizio del Consorzio CBI, sempre di più al centro del rapporto banca-impresa nei processi di...

CBI, banche e PA: alleanza per digitalizzare l’Italia

Liliana Fratini Passi del Consorzio CBI anticipa a Bancaforte alcuni dei temi chiave del convegno CBI 2014 (vai al programma) che si tiene a Roma l'1...

CBILL rivoluziona il mondo delle bollette

Operativo dal primo febbraio, il nuovo servizio di e-Billing realizzato dal Consorzio CBI permetterà alle banche e agli altri Istituti Finanziari...

Agenda Digitale: le banche in prima linea

Dal Consorzio CBI un apporto significativo per modernizzare Pubblica Amministrazione e imprese. Ne parla il Direttore generale Liliana Fratini Passi
ALTRI ARTICOLI

 
Banca

People-First Strategy, i 5 passi da compiere

Nei prossimi anni anche nelle banche cambieranno skill e professionalità, con attività destinate a sparire o a essere automatizzate e altre, nuove,...

 

Le sei nuove professioni della Banca Intelligente

Per implementare le nuove opportunità dell’Artificial Intelligence servono nuovi professionisti capaci di far interagire mondo fisico e mondo...

 
Pagamenti

Pagamenti, la sfida della blockchain

Costruire un sistema dei pagamenti unico e universale, con transazioni più rapide, riduzione dei costi operativi e più sicurezza nella gestione...
Bancaforte TV
Secondo Salvatore Poloni, Condirettore Generale di Banco BPM, il welfare delle banche continua ad evolversi e...
Bancaforte TV
Le relazioni industriali non devono gestire solo le emergenze – dice Alfio Filosomi, Responsabile Direzione...