Newsletter

Clicking moves left

Gli Speciali 2017

 

Forum HR

Cultura e regole nella gestione delle risorse umane, evoluzione sociale e digitale, organzizazione, leve motivazionali, contratti, lavoro...

Unione Bancaria e Basilea 3

L’evento dell'ABI su risk management, capitale e vigilanza europea. 120 relatori, 12 sessioni e una tavola rotonda per fare il punto sulla...

Banche e Sicurezza

Le banche tra sicurezza fisica e digitale, sotto il ritmo incessante della trasformazione tecnologica. Come difendersi dalle nuove minacce?

Funding & Capital Markets

I contenuti della IV edizione dell'evento ABI sugli strumenti di funding a disposizione di banche e imprese, sul mercato dei capitali e...

Dimensione Cliente

Il cliente non cerca più prodotti o servizi ma una Customer Journey. Si muove da questo imperativo la nuova edizione del convegno dedicato...

Forum ABI Lab

Bank to the future - Il viaggio nell'ecosistema digitale di ABI Lab nelle 2 giornate di Milano del 21 e 22 marzo - Le videointerviste e i...

Clicking moves right

Home > Persone

Persone
Invia Stampa
Fondazione Monte di Parma, rinnovato il Consiglio Generale

Fondazione Monte di Parma, rinnovato il Consiglio Generale

Nomine coerenti con la recente Carta delle Fondazioni emanata dall'ACRI. Entrano 7 nuovi membri. Confermati Stefano Camin, eletto Vice Presidente, e Gualtiero Ghirardi.
Nuovo Consiglio Generale per la Fondazione Monte di Parma. Sono 7 i membri di nuova nomina: Stefano Bolzoni , Patrizia Bonardi , Vittorio Dall'Aglio , Enrico Gaibazzi , Federica Malaspina , Antonio Rizzi , Maurizio Torelli . Del precedente Consiglio sono stati confermati solo Stefano Camin , eletto Vice Presidente, e Gualtiero Ghirardi . Presidente è Roberto Delsignore , in carica da luglio 2011.
Il Consiglio Generale è stato eletto per un periodo di 6 anni. Stefano Camin è stato riconfermato in rappresentanza del volontariato, sulla base delle numerose segnalazioni pervenute dalle associazioni di volontariato operanti in provincia di Parma, mentre tutti i restanti consiglieri sono stati scelti nell'ambito di una terna di nominativi indicati dai soggetti designanti: Comune di Parma, Provincia di Parma, Camera di Commercio di Parma, Università di Parma e, congiuntamente, Diocesi di Parma e Diocesi di Fidenza.
Tale procedura di nomina risulta coerente, oltre che con le previsioni statutarie, anche con i principi contenuti nella "Carta delle Fondazioni" recentemente emanata dall'ACRI - Associazione nazionale cui aderiscono le 88 Fondazioni italiane di origine bancaria - che si propone l'obiettivo di ottenere un'adeguata composizione dell'Organo Collegiale, con presenze, di professionalità e di genere, funzionali alla più efficace attività di indirizzo della Fondazione, nel rispetto dei principi di autonomia e di indipendenza.
17 Dicembre 2012

Articoli correlati

 

Guida Tassazione 2017

Sullo scaffale

Elenco degli Sportelli Bancari 2017

Elenco degli Sportelli Bancari 2017

In 640 pagine, il panorama più esauriente delle 28.000 filiali e dei 1.400 negozi finanziari operanti in Italia, contenente le principali informazioni ...

Convegni ABI

CREDITO AL CREDITO 2017

CREDITO AL CREDITO 2017

Roma, Palazzo Altieri - 26 e 27 ottobre 2017