Newsletter

Clicking moves left

Gli Speciali 2017

 

Forum HR

Cultura e regole nella gestione delle risorse umane, evoluzione sociale e digitale, organzizazione, leve motivazionali, contratti, lavoro...

Unione Bancaria e Basilea 3

L’evento dell'ABI su risk management, capitale e vigilanza europea. 120 relatori, 12 sessioni e una tavola rotonda per fare il punto sulla...

Banche e Sicurezza

Le banche tra sicurezza fisica e digitale, sotto il ritmo incessante della trasformazione tecnologica. Come difendersi dalle nuove minacce?

Funding & Capital Markets

I contenuti della IV edizione dell'evento ABI sugli strumenti di funding a disposizione di banche e imprese, sul mercato dei capitali e...

Dimensione Cliente

Il cliente non cerca più prodotti o servizi ma una Customer Journey. Si muove da questo imperativo la nuova edizione del convegno dedicato...

Forum ABI Lab

Bank to the future - Il viaggio nell'ecosistema digitale di ABI Lab nelle 2 giornate di Milano del 21 e 22 marzo - Le videointerviste e i...

Clicking moves right

Home > Sicurezza

Sicurezza
Invia Stampa
Frodi, contromisure più efficaci
BANCHE E SICUREZZA 2012

Frodi, contromisure più efficaci

Nel 2011 le banche hanno bloccato il 95% dei tentativi di frode informatica contro la clientela retail e il 97% contro quella corporate, grazie a significativi investimenti in tecnologie e sistemi evoluti; ma le minacce dei cyberfrodatori sono in crescita. A Banche e Sicurezza i dati del secondo Rapporto ABI Lab
Flavio Padovan
Sempre efficace l'attività di difesa contro le frodi informatiche da parte delle banche italiane: nel 2011 oltre il 95% delle frodi tentate contro la clientela retail sono state bloccate dai sistemi di monitoraggio e protezione interni, mentre i clienti corporate hanno subito danni economici solo in un caso ogni milione di accessi, con un'efficacia dell'azione di contrasto del 97%; nessuna perdita di credenziali, invece, per gli utenti di Mobile Banking. Lo rivela il secondo rapporto ABI Lab su “Sicurezza e frodi informatiche in banca” i cui risultati sono stati resi pubblici oggi a Banche e Sicurezza.
Dall’indagine emerge, però, che è necessario continuare ad investire su questo fronte perché, nonostante un'intensa attività di repressione e prevenzione da parte delle banche, il fenomeno frode continua a crescere, con attacchi sempre più complessi.
In particolare, secondo Romano Stasi, Segretario Generale di ABI Lab, “è strategico puntare su strumenti e tecnologie in grado di presidiare in modalità continuativa accessi, reti e operazioni eseguite on line dalla clientela, così da migliorare la rilevazione dei tentativi di frode o di transazioni anomale e, di conseguenza, rendere sempre più tempestive le azioni di segnalazione e il blocco degli attacchi; altrettanto importante è l'attività di sensibilizzazione del cliente”.

Mobile, un’isola felice

Dalle analisi effettuate relative al 2011, è emerso che nessun cliente ha fatto registrare perdita di credenziali a seguito dell’accesso ai servizi di Mobile Banking; tuttavia, sulla base di quanto già rilevato in altri Paesi e con il crescere dell’adozione del servizio da parte dei clienti, è presumibile che aumentino anche le minacce e i tentativi di frode ai loro danni, per cui il livello di attenzione dovrà essere mantenuto sempre molto elevato. Un’opinione largamente condivisa dalle banche italiane: metà del campione ha dichiarato che entro la fine del 2012 avrà operativi strumenti di monitoraggio delle transazioni anomale via Mobile. Ulteriori margini di miglioramento nell’attività antifrode su questo nuovo canale possono essere raggiunti puntando sia su iniziative di formazione specifica del personale, a oggi diffuse nel 22% del campione, sia di sensibilizzazione della clientela.
Nei prossimi giorni Bancaforte.it analizzerà i risultati del Report con approfondimenti, interviste e interventi degli analisti ABI Lab
28 Maggio 2012

Articoli correlati

 

Guida Tassazione 2017

Sullo scaffale

Elenco degli Sportelli Bancari 2017

Elenco degli Sportelli Bancari 2017

In 640 pagine, il panorama più esauriente delle 28.000 filiali e dei 1.400 negozi finanziari operanti in Italia, contenente le principali informazioni ...

Convegni ABI

CREDITO AL CREDITO 2017

CREDITO AL CREDITO 2017

Roma, Palazzo Altieri - 26 e 27 ottobre 2017