Newsletter

Clicking moves left

Gli Speciali 2017

 

Forum HR

Cultura e regole nella gestione delle risorse umane, evoluzione sociale e digitale, organzizazione, leve motivazionali, contratti, lavoro...

Unione Bancaria e Basilea 3

L’evento dell'ABI su risk management, capitale e vigilanza europea. 120 relatori, 12 sessioni e una tavola rotonda per fare il punto sulla...

Banche e Sicurezza

Le banche tra sicurezza fisica e digitale, sotto il ritmo incessante della trasformazione tecnologica. Come difendersi dalle nuove minacce?

Funding & Capital Markets

I contenuti della IV edizione dell'evento ABI sugli strumenti di funding a disposizione di banche e imprese, sul mercato dei capitali e...

Dimensione Cliente

Il cliente non cerca più prodotti o servizi ma una Customer Journey. Si muove da questo imperativo la nuova edizione del convegno dedicato...

Forum ABI Lab

Bank to the future - Il viaggio nell'ecosistema digitale di ABI Lab nelle 2 giornate di Milano del 21 e 22 marzo - Le videointerviste e i...

Clicking moves right

Home > Banca

Banca
Invia Stampa
Gestione delle crisi bancarie, la bussola in un libro

Gestione delle crisi bancarie, la bussola in un libro

Conoscere a fondo la nuova normativa per coglierne la portata strategica, organizzativa ed operativa per le banche di tutte le dimensioni. Nel volume di Giuseppe Boccuzzi, direttore generale del FITD, pubblicato da Bancaria Editrice …
La riforma dei sistemi di gestione delle crisi bancarie, insieme a quella della supervisione bancaria, è al centro degli interventi per una nuova regolamentazione del sistema bancario. In questo scenario ha preso forma l’Unione bancaria europea, un progetto di ampia portata per la creazione di un più solido ed efficace quadro normativo e istituzionale che, sulla base tra l’altro della direttiva sul risanamento e la risoluzione delle banche (2014/59/Ue) e di quella sui sistemi di garanzia dei depositi (2014/49/Ue), realizzerà una soluzione strutturale alle frammentazioni dei sistemi bancari europei, creando le basi per un effettivo mercato unico dei servizi finanziari.
La portata dell’intervento riformatore investe infatti, oltre all’architettura istituzionale della supervisione e della gestione delle crisi, i poteri delle autorità e gli strumenti dell’azione amministrativa, con implicazioni rilevanti di diritto commerciale e fallimentare, sui diritti soggettivi e sulla loro tutela giurisdizionale.
Giuseppe Boccuzzi, autore del libro, è direttore generale del FITD
È in questo clima di profondi cambiamenti che si inserisce il volume L’Unione Bancaria Europea. Nuove istituzioni e regole di vigilanza e di gestione delle crisi bancarie, pubblicato da Bancaria Editrice e scritto da Giuseppe Boccuzzi, Direttore Generale del FITD, il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi.
Il libro di Boccuzzi, che sta suscitando un grande interesse tra gli operatori e gli esperti, analizza in profondità i molteplici profili innovativi del nuovo quadro in materia di prevenzione e gestione delle crisi bancarie.
Entrando nel dettaglio, il volume è centrato sui tre pilastri dell’Unione bancaria:
  • il Meccanismo di Vigilanza Unico, di cui sono messi in evidenza i profili giuridici e istituzionali, dopo aver ripercorso le tappe della vigilanza bancaria in ambito europeo;
  • il Meccanismo Unico di Risoluzione delle Crisi (Single Resolution Mechanism) esaminato partendo dalle basi giuridiche e seguito nell’iter che ha portato alla creazione di un’Autorità Unica di Risoluzione e di un Fondo Unico di Risoluzione delle crisi;
  • lo Schema Unico di Garanzia dei Depositi, di cui sono passati in rassegna l’origine e il punto di svolta costituito dalla direttiva 94/19/Ce, la successiva evoluzione in Italia, la disciplina che regola l’istituto e le prospettive di riforma della direttiva con il passaggio dall’armonizzazione minima a quella massima, componente fondamentale del “Single Rulebook”.
Il volume inoltre è completato da focus su temi di grande importanza come: i nuovi approcci strategici per fronteggiare le criticità; gli aiuti di Stato in caso di crisi, attualmente disciplinati da regole specifiche per il settore finanziario e finalizzati specificamente a sostenere politiche di crescita; il recepimento delle nuove regole comunitarie in Italia.

I temi affrontati nel libro

1. La crisi finanziaria e il progetto di Unione Bancaria
2. Il primo pilastro dell’Unione Bancaria: il Meccanismo di Vigilanza Unico
3. La riforma europea delle regole di gestione delle crisi bancarie: la direttiva sul risanamento e la risoluzione delle banche
4. Il secondo pilastro dell’Unione Bancaria: dalle Autorità di risoluzione nazionali al Meccanismo Unico di Risoluzione delle crisi (Single Resolution Mechanism)
5. Il terzo pilastro dell’Unione Bancaria: lo schema unico di garanzia dei depositi
6. Crisi bancarie e aiuti di Stato
7. Il recepimento delle nuove regole nell’ordinamento italiano
Per saperne di più clicca qui
22 Luglio 2015

Articoli correlati

 

Guida Tassazione 2017

Sullo scaffale

Elenco degli Sportelli Bancari 2017

Elenco degli Sportelli Bancari 2017

In 640 pagine, il panorama più esauriente delle 28.000 filiali e dei 1.400 negozi finanziari operanti in Italia, contenente le principali informazioni ...

Convegni ABI

CREDITO AL CREDITO 2017

CREDITO AL CREDITO 2017

Roma, Palazzo Altieri - 26 e 27 ottobre 2017