26 Maggio 2019 / 19:07
La trasformazione digitale delle banche

 
Banca

La trasformazione digitale delle banche

di Anna Omarini (Università Bocconi) - 29 Aprile 2019
I cambiamenti nelle abitudini dei consumatori, le nuove regole, l’impatto sui modelli di business, l’offerta di nuovi servizi, il fenomeno Fintech … sono temi chiave per la banca di oggi
Per molto tempo la banca è stata ricondotta a un’entità monetaria in cui prima i pagamenti e poi i depositi e il credito erano i fattori caratterizzanti l’attività, talvolta percepita e gestita come distante dall’economia reale e dalla quotidianità del singolo individuo.
Negli ultimi anni tale divario si è colmato: da una parte per le novità normative, come ad esempio l’introduzione a livello europeo della Psd2; dall'altra, per l’impatto del digitale che ha cambiato le attitudini e le abitudini di consumo degli individui. Oggi esiste pertanto una maggiore “interconnessione” tra le attività bancarie/finanziarie e la vita quotidiana del cliente che ha portato a una nuova relazione con nuove attese ed esperienze.
Ciò ha determinato anche un allargamento dei confini dell’attività bancaria, immergendola nel quotidiano e trovando nel termine banking as a service una definizione sintetica. L'offerta oggi non è più circoscritta alle sole banche (cosiddetti incumbent), ma anche alle Fintech e ad altri operatori.
I cambiamenti nell’attività bancaria a cui si assiste nello scenario attuale e ancor più in quello futuro richiedono sempre più una chiara comprensione del fenomeno sia in termini economici che strategici. Si tratta cioè di provare a discernere ciò che realmente può definirsi come innovazione distruttiva da ciò che è una trasformazione evolutiva. Entrambe, comunque, meritevoli di attenzione. Ma ancor più utile è comprendere quanti e quali dei principi di economia e gestione della banca, e conseguentemente di talune attività bancarie, vadano trattenuti e quali nuovi principi e regole di condotta, invece, debbano essere valutati e prontamente trasferiti nelle scelte competitive da perseguire nei prossimi anni.
Anna Omarini, tra i protagonisti dell'evento #ilCliente (qui lo speciale), ha approfondito i temi dell'articolo nel nuovo libro Banks and Banking: Digital Transformation and the Hype of Fintech
Come sempre, si dovrà partire dall'analisi della domanda dei servizi bancari e finanziari in generale, che spinge la produzione di nuovi prodotti e applicazioni digitali, continuamente integrati tra di loro al fine di migliorare l’esperienza d’uso del cliente. In tale contesto, il dispositivo mobile diventa per molti individui il principale canale di accesso, interazione, scambio e comunicazione.
L’evoluzione delle esperienze d’uso impone quindi nuove strategie di offerta e nuovi modelli di business sottostanti alle varie tipologie di piattaforme, che pongono sfide e opportunità a tutti gli attori del mercato: banche, regolatori, terze parti fornitrici di servizi, retailer, Fintech, ecc.
Le nuove generazioni di servizi e modelli di intermediazione caratterizzati da nuove dinamiche competitive e operative richiedono un approccio transdisciplinare.
Nei prossimi anni, chiare visioni dovranno guidare le strategie competitive verso la realizzazione di modelli di business e linee di azioni che siano tali da proiettare le banche e l’attività bancaria nel futuro. In un contesto in cui tecnologia, abitudini dei clienti e regolamentazione co-evolvono. Pertanto sia le banche sia le Fintech dovranno affrontare condizioni sempre più mutevoli e sviluppare le capacità necessarie per bilanciare gli obiettivi (e le relative mosse) di breve con scelte e strategie di lungo termine.
CONTENUTI CORRELATI

Start-up italiane: rotto il muro del 10.000

Pubblicato l'ultimo Report del Mise sulle aziende innovative, che crescono del 3,2% rispetto al 2018. Rappresentano un tessuto vivo di sviluppo, anche...

L’innovazione in banca vale 100 miliardi

Mauro Macchi parla dell’Accenture Banking Conference 2019, che ha messo nero su bianco il «valore» dell’innovazione per le banche che sanno...

Come garantire una crescita inclusiva

Al Delphi Economic Forum il futuro economico e finanziario europeo. Con tante domande per l’oracolo di Delfi: quali modelli di business per le...

Assegnati i Premi ABI 2019 per l'innovazione nei servizi bancari

Alla nona edizione del concorso ABI, tra i 64 progetti innovativi presentati, premiate le iniziative delle seguenti banche: Banco Bpm per la...
ALTRI ARTICOLI

 

Start-up italiane: rotto il muro del 10.000

Pubblicato l'ultimo Report del Mise sulle aziende innovative, che crescono del 3,2% rispetto al 2018. Rappresentano un tessuto vivo di sviluppo, anche...

 
Sicurezza

Uniti contro il cyber crime

Nel 2018 il numero di attacchi informatici alle banche andati a buon fine è diminuito del 3%, ma è salito l'impatto economico, con una perdita del...

 
Sicurezza

La digital transformation nella sicurezza fisica

La tecnologia è tra i principali fattori che contribuiscono alla diminuzione delle rapine in banca. Dal sensore di allarme al sensore di situazione,...
Un disclaimer al termine di un filmato garantisce la trasparenza e la correttezza di una pubblicità...
Per le banche fare modern marketing resta fondamentale anche nel nuovo contesto disegnato dal regolamento...