23 Luglio 2018 / 08:13
Marco Riboli cresce in Symantec

 
Sicurezza

Marco Riboli cresce in Symantec

17 Maggio 2012
Il manager italiano nominato Vice President e General Manager di Symantec EMEA
Symantec affida anche Francia e Belgio a Marco Riboli , finora responsabile dei Paesi della regione Mediterranea. Il manager italiano è stato da infatti nominato Vice President e General Manager della nuova Symantec EMEA Southern Region , con l’incarico di guidare le attività dell’azienda americana e di indirizzarne la crescita nei mercati dell’Italia, Francia, Belgio, Spagna, Portogallo, Lussemburgo, Israele, Malta e Cipro.
L’ampliamento delle responsabilità di Marco Riboli all’interno di Symantec Europa è il risultato del lavoro svolto da Riboli nella regione Mediterranea: negli ultimi quattro anni, i Paesi guidati dal manager italiano hanno segnato una crescita costante nonostante il difficile momento economico internazionale..
“E’ un onore e una sfida per me accettare questo incarico,” ha dichiarato Marco Riboli. “La Francia e il Belgio rappresentano due Paesi molto importanti per l’azienda e sono entusiasta di portare il mio contributo per cogliere tutte le possibilità offerte dal mercato e poter crescere ancora in modo considerevole. Il mio obiettivo, a capo della Southern Region, sarà quello di portare sul mercato le soluzioni sempre più innovative di Symantec in linea con i trend strategici del mondo IT quali il cloud, la virtualizzazione e il mobile, per affermare e consolidare la posizione di leadership di Symantec riconosciuta in tutto il mondo”.
Riboli è entrato in Symantec nel 2005 con la carica di Country Manager per l’Italia, distinguendosi per aver incrementato la presenza della società nel mercato italiano. Sotto la sua guida Symantec Italia si è progressivamente caratterizzata per l’elevato e costante tasso di crescita, fino a diventare un punto di riferimento e una “best practice” nell’intero panorama EMEA. Questi risultati lo hanno portato alla posizione di Vice President Enterprise Iberia all’inizio del 2008 ampliando la sua responsabilità alla Spagna e Portogallo. Prima di questo incarico, dal 1999 Marco Riboli è stato Country Manager per l’Italia di Veritas Software. Riboli ha iniziato la sua carriera professionale nella divisione commerciale di Rank Xerox Italia per poi passare in Memorex Telex. Nel 1992 è approdato in EMC2 Italia, azienda di cui ha contribuito alla crescita e alla successiva affermazione sul mercato locale.
CONTENUTI CORRELATI

Il cliente più difficile? È quello interno

La guerra per i talenti rende più complesso lo scenario per i responsabili HR. Che però oggi possono avere il supporto di soluzioni basate...

Digital skills: le banche chiedono formazione

Si chiamano "talenti digitali" e possono traghettare un'azienda attraverso la rivoluzione digitale. Una ricerca di Capgemini e Linkedin li ha misurati...

L'Internet of Things è una bomba a orologeria?

Secondo Mr. Kaspersky, fondatore del noto antivirus, il rischio esiste. Una ricerca presentata in Italia su web, privacy e sicurezza spiega che...

Cosa farò da grande

Quali saranno i mestieri del futuro e su che cosa investire per i propri figli e per se stessi resta all’attenzione di tutti. Perché sappiamo...
ALTRI ARTICOLI

 

Il lato oscuro delle intelligenze artificiali

Gli algoritmi ci stanno regalando conquiste positive in tanti campi, compreso quello della finanza e dei pagamenti. Ma bisogna stare attenti ai...

 
Pagamenti

Nuovo record: oltre il 95% dei clienti usa web e Atm

E' un vero boom per il mobile banking, salito in pochi anni dal 6 al 31%, e per l'Internet banking (dal 42 al 59%). Anche in Italia la user experience...

 

Luciano Floridi: «I pagamenti daranno all’Italia un digital shock»

Il filosofo italiano, docente dell’Oxford Internet Institute e direttore del Digital Ethics Lab, il 7 novembre sarà tra i protagonisti della...
Bancaforte TV
Gli effetti dirompenti della direttiva sul settore saranno al centro dell'edizione 2018, insieme ai nuovi...
Bancaforte TV
Secondo Salvatore Poloni, Condirettore Generale di Banco BPM, il welfare delle banche continua ad evolversi e...