20 Luglio 2018 / 03:16
Nokia e Microsoft scommettono sull'Nfc

 
Pagamenti

Nokia e Microsoft scommettono sull'Nfc

26 Settembre 2011
La tecnologia per pagamenti c-less nei prossimi smartphone anti-iPhone
Nokia e Microsoft puntano dritto sulla diffusione dell'N fc (Near field communication) e stanno lavorando per incorporare la tecnologia di pagamento contactless nei prossimi dispositivi Nokia con Windows Phone. Questo il messaggio delle due aziende, alleate per la realizzazione congiunta di nuovi smartphone nell'ambito dell'alleanza anti-iPhone, che prevede l'integrazione di Windows Phone nel cuore dei terminali della casa finlandese in crisi.
In occasione dell’Nfc World Congress di Nizza, Nokia, membro fondatore dell’Nfc Forum e produttore che vanta il maggior numero di smartphone e accessori dotati di questa tecnologia, ha fatto il punto sui risultati raggiunti e sulle strategie future nel campo dei pagamenti c-less.
L'azienda ha innanzitutto confermato l'attività di ricerca e lo sviluppo di soluzioni Secure Nfc Sim based e hardware based, attive a partire dal primo semestre 2012, che renderanno le transazioni ancora più sicure grazie all’utilizzo di un sistema di criptografia. Inoltre, ha ribadito il proprio contributo e impegno per l’implementazione della tecnologia Open NFC - di cui già sono dotati i suoi ultimi dispositivi e che sarà attiva su tutti quelli futuri – considerata dal grande potenziale per consumatori, sviluppatori, rivenditori, fornitori di servizi e altri player del settore.
Con Symbian Belle, Nokia ha immesso sul mercato tre nuovi dispositivi - Nokia 700, Nokia 701 e Nokia 600 - in cui spicca la funzionalità Nfc di sharing e pairing in modalità single-tap, che consente di condividere contatti, video e immagini con altri dispositivi e smartphone compatibili, e di utilizzare accessori compatibili come altoparlanti e auricolari. Anche gli appassionati di mobile gaming beneficeranno dei vantaggi che l’Nfc offre perché potranno, attraverso il semplice tocco tra due dispositivi abilitati, accedere, ad esempio, a livelli aggiuntivi in Angry Birds o trovare una spada nascosta in Fruit Ninja.
Per migliorare quotidianamente l’Nfc e scoprirne le nuove potenzialità, Nokia, infine, supporta costantemente gli sviluppatori nel loro lavoro quotidiano mettendo a disposizione, attraverso piattaforme dedicate, applicazioni Nfc, materiali, tutorial e offrendo loro un tool per lo sviluppo.
http://europe.nokia.com/nfc
CONTENUTI CORRELATI

Mobile payments, nel 2017 il vero salto di qualità

Da tecnologia esordiente a parte di un ecosistema digitale intelligente: per i pagamenti da smartphone inizia l'anno della grande svolta. Con quattro ...

PA e pagamenti innovativi, lavoriamo per conciliare al meglio questo binomio

Il Salone dei Pagamenti dedica uno dei 5 percorsi tematici al mondo pubblico. A pochi giorni dall’inizio del grande evento sulla Payvolution, ...

I 5 macro-trend che stanno guidando i mobile payments nel mondo

Un mercato che triplicherà entro il 2020, vedrà acquisti di beni e servizi sempre più "leggeri”, avrà come protagonisti gli under 21. Ma...

Se parliamo di cashless, parliamo del futuro. E le start-up ...

La start-up in Italia è sempre esistita, ma oggi nasce da idee di marketing e di servizio, parte da un bisogno e dalle nuove tecnologie per...
ALTRI ARTICOLI

 

Il lato oscuro delle intelligenze artificiali

Gli algoritmi ci stanno regalando conquiste positive in tanti campi, compreso quello della finanza e dei pagamenti. Ma bisogna stare attenti ai...

 
Pagamenti

Nuovo record: oltre il 95% dei clienti usa web e Atm

E' un vero boom per il mobile banking, salito in pochi anni dal 6 al 31%, e per l'Internet banking (dal 42 al 59%). Anche in Italia la user experience...

 

Luciano Floridi: «I pagamenti daranno all’Italia un digital shock»

Il filosofo italiano, docente dell’Oxford Internet Institute e direttore del Digital Ethics Lab, il 7 novembre sarà tra i protagonisti della...
Bancaforte TV
Secondo Salvatore Poloni, Condirettore Generale di Banco BPM, il welfare delle banche continua ad evolversi e...
Bancaforte TV
Le relazioni industriali non devono gestire solo le emergenze – dice Alfio Filosomi, Responsabile Direzione...