24 Agosto 2019 / 21:53
Il portafoglio nel telefono

 
Pagamenti

Il portafoglio nel telefono

di Giovanni Lefosse - 8 Aprile 2014
Al via Vodafone SmartPass NFC, la carta di pagamento ricaricabile integrata nel cellulare. In collaborazione con CartaSi e MasterCard
Gestire i pagamenti con il proprio smartphone è sempre più realtà. Vodafone Italia lancia l'applicazione Vodafone Wallet, il portafoglio digitale che permette di ospitare sul proprio smartphone carte di pagamento, titoli di trasporto pubblico e carte fedeltà, e Vodafone SmartPass NFC, la carta di pagamento ricaricabile integrata nel cellulare realizzata in collaborazione con CartaSi e MasterCard. SmartPass NFC permette di effettuare pagamenti semplicemente avvicinando il telefono ad uno degli oltre 150 mila Pos di nuova generazione già presenti sul mercato italiano, grazie alla tecnologia NFC - Near Field Communication. La nuova soluzione si avvale, inoltre, della piattaforma tecnologica per pagamenti contactless realizzata da SIA.
 "Grazie a Vodafone, da oggi la possibilità di utilizzare lo smartphone per fare acquisti con la propria carta di pagamento diventa realtà anche in Italia – ha dichiarato Ferruccio Borsani, direttore generale commerciale di Vodafone Italia. "Un'ulteriore innovazione per i nostri clienti, che potranno vivere questa nuova esperienza di pagamento in mobilità grazie alla qualità e alla sicurezza della rete e dei servizi Vodafone".
"Con questa iniziativa, CartaSi per prima dà avvio alla diffusione su larga scala dei pagamenti in mobilità. Il progetto che abbiamo realizzato rientra nel nostro piano di innovazione, finalizzato a diffondere e a mettere a disposizione delle banche e dei partner commerciali strumenti di pagamento tecnologicamente all'avanguardia, concretamente utili, più efficienti del contante per qualità e costo" – è quanto afferma Gianluca de Cobelli, vice direttore generale di CartaSi, che aggiunge: "CartaSi e ICBPI, in qualità rispettivamente di gestore ed emittente della carta Smartpass, hanno avuto un ruolo determinante nel progetto oggi presentato. Abbiamo permesso che si concretizzasse la prima soluzione di pagamento NFC in Italia grazie a tre ambiti di intervento:
1. la realizzazione delle funzionalità di pagamento attraverso una App dedicata, curandone il processo di certificazione presso il circuiti internazionali e garantendo l'interoperabilità con gli standard. Inoltre, in termini di sicurezza, l'attività dell'utente è puntualmente tracciata e distinta da quella effettuata attraverso la carta fisica;
2. la gestione del ciclo di vita della carta in termini di presidio di tutte le casistiche post vendita (blocchi, cambi nr di telefono, sim, cellulare, ecc.) al fine di garantire la miglior flessibilità ed efficienza al consumatore finale;
3. la realizzazione del processo di attivazione funzionalità NFC da parte del consumatore, attraverso un mobile site dedicato accessibile dai canali di Vodafone che garantisce completa sicurezza".
Paolo Battiston, Division President Italy and Greece di MasterCard, ha dichiarato: "Siamo felici di aver attivamente collaborato al progetto, grazie ad accordi con grandi esercenti e istituzioni finanziarie per diffondere in Italia i nuovi Pos NFC. Siamo protagonisti di una grande rivoluzione tecnologica che sta avvenendo nel nostro paese, quella in cui ogni dispositivo mobile potrà diventare uno strumento utile per fare acquisti."
ALTRI ARTICOLI

 
Scenari

Quando l'arte incontra gli algoritmi, a Londra la mostra "AI: più che umani"

Le nuove frontiere dell'interazione tra uomo e macchina in una mostra che racconta gli sviluppi creativi delle intelligenze artificiali e il loro...

 
Banca

Rilanciare il mercato delle cartolarizzazioni

Il legislatore europeo punta sempre di più alla crescita del settore, soprattutto con le cartolarizzazioni Sts: semplici, trasparenti e...

 
Pagamenti

La sicurezza della blockchain

Il dibattito ferve: sicura o non sicura. Tutto è relativo. Alla sicurezza si lavora. E gli elementi di incertezza possono aiutare a superare ostacoli...
Romano Stasi, Direttore operativo CERTFin e Segretario generale ABI Lab, spiega il contributo che...
Rita Camporeale, Responsabile Ufficio Sistemi di Pagamento ABI, indica i temi al centro del Salone dei...