26 Maggio 2019 / 19:48
Per Auriga è il momento della #NextGenBank
Notizie dalle aziende - Salone dei Pagamenti 2018

 
Pagamenti

Per Auriga è il momento della #NextGenBank

14 Novembre 2018
Affiancare le banche nel processo di trasformazione digitale, offrendo una piattaforma modulare, con strumenti in grado di modellare il business sulle esigenze del cliente …
Il settore bancario è sottoposto a pressioni e sfide dirompenti. La Psd2 sta avviando un processo di trasformazione significativo nel banking e l'ascesa delle Fintech ha contribuito alla proliferazione di nuovi attori che si pongono in competizione con le banche tradizionali. Gli istituti bancari si trovano a fronteggiare una delle sfide più complesse della storia della finanza moderna e a modificare pesantemente le proprie strategie, trasformandosi in hub capaci di offrire un’esperienza omogenea e un punto di contatto univoco ai clienti, che potranno così accedere a ciascun aspetto della propria vita finanziaria (e non solo) da un’unica interfaccia.
Per raggiungere questo obiettivo, le banche hanno bisogno di partner qualificati in grado di identificare questi cambiamenti e definire le strategie future, grazie al supporto della tecnologia che può migliorare in modo sostanziale il modo in cui le persone accedono ai servizi bancari.
Per Auriga la parola chiave è #NextGenBank che significa prima di tutto flessibilità. Auriga infatti affianca le banche nel processo di trasformazione digitale, offrendo una piattaforma modulare in grado di garantire alla banca gli strumenti adatti per plasmare e modellare il business che desidera e costruire il concetto ideale di banca che renderà soddisfatti i clienti.
Auriga è da sempre impegnata nella rivoluzione digitale per le banche, dal canale self-service alle soluzioni di online e mobile banking, coprendo tutti i canali digitali e le nuove tendenze verso la trasformazione delle filiali. Per Auriga #NextGenBank vuol dire supportare tutti i canali, siano essi gestiti dal personale della banca o direttamente dai clienti, e fornire l'infrastruttura per governare la crescente quantità di dati a disposizione, elemento fondamentale per la trasformazione digitale in corso.
(Contenuto a cura dell'azienda)
CONTENUTI CORRELATI

Deloitte, i punti aperti della Psd2

L'analisi sulle principali novità introdotte dalla Direttiva sui servizi di pagamento e le questioni ancora da definire, legate soprattutto alla...

Salone dei Pagamenti, il bilancio 2018

Oltre 10 mila presenze, decine di novità in anteprima, tanti giovani startupper e giovanissimi studenti. Il Salone si conferma una realtà di...

Epiphany, nuovo approccio per il settore bancario

Soluzioni e servizi, insieme a know how ed esperienza, per la nuova era dell’open banking ...

IBM Open Banking

Supportare il gap tra i sistemi attuali e il nuovo modello Api, aiutando le banche a rispondere alle nuove normative, come la Psd2 ...
ALTRI ARTICOLI

 

Start-up italiane: rotto il muro del 10.000

Pubblicato l'ultimo Report del Mise sulle aziende innovative, che crescono del 3,2% rispetto al 2018. Rappresentano un tessuto vivo di sviluppo, anche...

 
Sicurezza

Uniti contro il cyber crime

Nel 2018 il numero di attacchi informatici alle banche andati a buon fine è diminuito del 3%, ma è salito l'impatto economico, con una perdita del...

 
Sicurezza

La digital transformation nella sicurezza fisica

La tecnologia è tra i principali fattori che contribuiscono alla diminuzione delle rapine in banca. Dal sensore di allarme al sensore di situazione,...
Un disclaimer al termine di un filmato garantisce la trasparenza e la correttezza di una pubblicità...
Per le banche fare modern marketing resta fondamentale anche nel nuovo contesto disegnato dal regolamento...