17 Luglio 2018 / 20:54
Premio ABI per l'innovazione, i vincitori 2014

 
Fintech

Premio ABI per l'innovazione, i vincitori 2014

di Gaia Sabino - 18 Marzo 2014
La premiazione dei vincitori per le quattro categorie – Banca per il futuro, Banca smart, Solidarietà e sostenibilità, Comunicazione e ascolto – al Forum ABI Lab che si tiene oggi e domani a Milano. Vincono UniCredit, Banco Popolare, Creval, Cariparma, Banca Mediolanum, BNL. Assegnate dalla Giuria anche 6 menzioni speciali. È la quarta edizione del concorso ABI a cui hanno partecipato più di 60 progetti ...
Le idee e le soluzioni più innovative applicate dalle banche a canali, prodotti e servizi, in grado di coniugare tecnologia e sviluppo con sostenibilità ambientale e sostegno a imprese, famiglie e nuove generazioni, sono state premiate al Forum ABI Lab che si tiene oggi e domani a Milano. È la quarta edizione del “Premio ABI per l’innovazione nei servizi bancari” a cui hanno partecipato 68 progetti. Tra i protagonisti di quest’anno: l’innovazione dei canali e dei modelli distributivi; le iniziative di solidarietà e i nuovi strumenti al servizio di una comunicazione più efficace, diretta e innovativa.
“Tutti i progetti presentati – ha detto il Presidente dell’ABI, Antonio Patuelli – declinano in modo originale l’evoluzione tecnologica e organizzativa, coinvolgendo nei processi innovativi sia i clienti che i dipendenti e facendo convivere la solidarietà e la vicinanza a imprese, famiglie e territorio con la sempre maggiore necessità di efficienza, flessibilità e velocità.”
Ecco i premiati di quest’edizione per le categorie Banca per il futuro, Banca smart, Solidarietà e sostenibilità, Comunicazione e ascolto, scelti dal Comitato Tecnico Scientifico di esperti e dalla Giuria di rappresentanti del mondo imprenditoriale, istituzionale e accademico.

Categoria 1 - LA BANCA PER IL FUTURO

Progetti innovativi che mirano a favorire lo sviluppo dell’economia e a sostenere imprese, famiglie e nuove generazioni

1. Premio “Innovare per crescere”: UniCredit – Virtual Account

Motivazione : per le caratteristiche di concretezza ed efficacia delineate dal nuovo servizio offerto al cliente impresa. Le caratteristiche di innovatività consentono un significativo miglioramento dei processi interni alle aziende attraverso l’aumento dell‘efficienza e della velocità nei processi amministrativi, la riduzione dei rischi operativi ed elevate performance di trasparenza, compliance e sicurezza.

2. Premio “Innovare per la famiglia e i giovani”: Banco Popolare – CassaXpress

Motivazione : per essersi posto l’obiettivo di sviluppare il complesso ecosistema Gdo – Banca – Acquirer, per accompagnare il consumatore attraverso tutte le fasi del processo di acquisto in mobilità (ricerca, raccolta informazioni, selezione prodotti e pagamento cashless) rendendolo complessivamente più efficiente grazie alle sue caratteristiche di disponibilità, innovazione, semplicità e sicurezza rendendolo, nel contempo replicabile per una estensione customizzata su altri player della grande distribuzione organizzata.

Categoria 2 - LA BANCA SMART

Progetti dedicati all’innovazione dei canali e dei modelli distributivi, passando anche attraverso l’evoluzione dei processi organizzativi e operativi, in ottica di efficienza, flessibilità e velocità.

3. Premio “Innovare per essere più vicini”: Credito Valtellinese – Socio in Creval: il club dedicato ai soci

Motivazione : per aver introdotto una nuova logica di valorizzazione del servizio con l’obiettivo di aumentare il senso di appartenenza attraverso la creazione di un vero e proprio network che mette in contatto Soci, clienti, esercenti creando sinergie in termini di opportunità commerciali, sviluppo di relazioni e vantaggi reciproci.

4. Premio “Innovare per essere più veloci”: Cariparma Crédit Agricole – Orizzonte Agroalimentare

Motivazione : per le caratteristiche di innovatività dal punto organizzativo, operativo e del modello di servizio che, attraverso un approccio specialistico, consulenziale fortemente focalizzato e orientato al comparto agroalimentare consente di sviluppare un approccio per filiera attraverso servizi studiati e strutturati per fornire risposte altamente specialistiche in tempi rapidi e soddisfare le esigenze di tutti gli attori.

Categoria 3 - LA BANCA SOLIDALE E SOSTENIBILE

Progetti mirati alla promozione di iniziative per il sociale e per la sostenibilità ambientale.

5. Premio “Innovare responsabilmente”: Banca Mediolanum – Possiamo Crescere Tutti Insieme

Motivazione : per le sue caratteristiche di concretezza ed efficacia nel generare immediati impatti positivi sul contesto socio-ambientale concorrendo direttamente a supportare lo sviluppo dell’“economia del bene comune” anche a fronte di crisi territoriali ed aumentando la coesione sociale, la solidarietà e la sostenibilità a lungo termine.

Categoria 4 - LA BANCA SI PRESENTA E ASCOLTA

Progetti indirizzati allo sviluppo di nuovi modelli di comunicazione.

6. Premio “Innovare per comunicare”: BNL – Gruppo BNP Paribas – Comunicazione 3.0

Motivazione : per aver sviluppato una comunicazione di qualità, che attraverso l’attuazione di un sistema aperto di ascolto e condivisione su canali innovativi, trasforma la banca da semplice promotrice e sponsor a “porta di accesso” a diversi territori culturali e contenuti di interesse della clientela, favorendo la conversazione e il dialogo al fine di creare una relazione continuativa con il brand grazie anche all’utilizzo di nuove logiche di ingaggio tramite video e social.

MENZIONI SPECIALI

La Giuria e il Comitato Tecnico Scientifico hanno inoltre riconosciuto come meritevoli di menzione speciale i seguenti sei progetti :
  • 1. MobilePOS CartaSi presentato da CartaSi. Motivazione : il progetto vuole cogliere l’evoluzione del mercato e normativa favorendo una maggiore diffusione dei Pos anche in mobilità presso esercenti, professionisti, aziende.
  • 2. Risparmiolandia presentato da Cassa Centrale Banca. Motivazione : il progetto ludico-educativo e multicanale coglie l’obiettivo comunicare ed effettuare educazione finanziaria ai più piccoli attraverso un linguaggio dedicato e servizi specifici.
  • 3. Top Store & Pass presentato da Findomestic Banca. Motivazione : il progetto coglie l’obiettivo di anticipare il bisogno di credito al consumo dei clienti abilitando un acquisto con un finanziamento preaccettato e veicolando informazioni geolocalizzate a valore per i Partner attraverso una app mobile.
  • 4. Widiba presentato da Banca Monte dei Paschi di Siena. Motivazione : il progetto ha coinvolto direttamente gli utenti nella costruzione del nuovo canale, fondato sulla logica del bisogno reale, e di un ecosistema di crowdsourcing abilitando un dialogo creativo fra banca e community digitale.
  • 5. Home Banking su Facebook presentato da Banca Sella Motivazione : il progetto porta la banca dove sono i clienti sviluppando un home banking integrato al social network più diffuso.
  • 6. Subito Banca presentato da UniCredit. Motivazione : il progetto mira a ridurre il digital divide culturale di clienti senior e non informatizzati attraverso il coinvolgimento e la co progettazione di un home banking dedicato.
A conferma del ruolo svolto dalle banche nel dare impulso e sviluppo all'innovazione a vantaggio dei clienti e più in generale del Paese, anche quest’anno il Premio ABI partecipa al "Premio dei Premi”, il Premio Nazionale per l'Innovazione promosso dal Presidente del Consiglio dei Ministri.
CONTENUTI CORRELATI

People-First Strategy, i 5 passi da compiere

Nei prossimi anni anche nelle banche cambieranno skill e professionalità, con attività destinate a sparire o a essere automatizzate e altre, nuove,...

Le sei nuove professioni della Banca Intelligente

Per implementare le nuove opportunità dell’Artificial Intelligence servono nuovi professionisti capaci di far interagire mondo fisico e mondo...

L'intelligenza artificiale? Rende gli uomini … più umani

Secondo Paul Daugherty, Chief Technology & Innovation Officer di Accenture e uno dei guru mondiali dell'AI, la vera innovazione nasce dalla...

Un workshop su HR e Tech

Nella seconda giornata dell’evento Forum HR 2018, Bancaforte propone un workshop sulle tecnologie in ambito HR. Un settore che sta crescendo...
ALTRI ARTICOLI

 
Banca

People-First Strategy, i 5 passi da compiere

Nei prossimi anni anche nelle banche cambieranno skill e professionalità, con attività destinate a sparire o a essere automatizzate e altre, nuove,...

 

Le sei nuove professioni della Banca Intelligente

Per implementare le nuove opportunità dell’Artificial Intelligence servono nuovi professionisti capaci di far interagire mondo fisico e mondo...

 
Pagamenti

Pagamenti, la sfida della blockchain

Costruire un sistema dei pagamenti unico e universale, con transazioni più rapide, riduzione dei costi operativi e più sicurezza nella gestione...
Bancaforte TV
Secondo Salvatore Poloni, Condirettore Generale di Banco BPM, il welfare delle banche continua ad evolversi e...
Bancaforte TV
Le relazioni industriali non devono gestire solo le emergenze – dice Alfio Filosomi, Responsabile Direzione...