24 Giugno 2018 / 20:27
Sicurezza antintrusione anche per le porte scorrevoli
dormakaba offre alle banche la possibilità di combinare la comodità e il basso impatto ambientale di una porta scorrevole trasparente con la garanzia di elevati standard di sicurezza
La branch transformation e la continua evoluzione degli ambienti bancari richiedono nuove soluzioni in grado di rispondere ai bisogni di sicurezza con un approccio innovativo. Per far fronte a queste esigenze delle banche, dormakaba ha presentato il sistema per porte scorrevoli ST FLEX SECURE. Si tratta di una soluzione per il controllo che combina un livello di sicurezza estremamente elevato e un sistema antintrusione con la comodità e il basso impatto di una porta automatica scorrevole e trasparente. La versione SECURE è infatti testata per essere applicata su porte scorrevoli standard e su quelle utilizzate come uscite di emergenza e vie di fuga offrendo standard estetici adatti per l'installazione in qualsiasi ambiente, ma garantendo contemporaneamente un livello di sicurezza molto alto.
Una guida inferiore continua, alla base della porta,
e una protezione antimanomissione integrata nel sistema servono infatti a prevenire qualsiasi rischio di scardinamento della porta. Inoltre, un dispositivo di bloccaggio verticale con quattro punti di aggancio posto sul bordo di chiusura principale, che blocca automaticamente la porta in posizione e profili laterali che si agganciano ai montanti fissi quando la porta è chiusa, forniscono un altissimo grado di sicurezza.
La speciale vetrata antieffrazione (in vetro stratificato) aderisce poi perfettamente al profilo della porta con l’ausilio di un particolare adesivo al fine di renderla estremamente sicura e resistente.
Le porte scorrevoli automatiche SECURE si aggiungono alla soluzione di controllo accessi exos 9300 che rispondo appieno alle esigenze delle banche grazie all’architettura “multilayer”, modulare e scalabile.
Il sistema di controllo accessi exos con l’impiego del modulo CardLink consente anche di integrare e gestire i componenti standalone come i cilindri meccatronici, cilindri digitali e maniglie, tutto in un unico sistema on line. Inoltre, con CardLink è possibile centralizzare anche l’apertura della cassaforte: CardLink permette, infatti, una gestione remota dei sistemi di chiusura delle casseforti senza dover cablare e senza dover sostituire il sistema di chiusura stesso.
Caratteristiche di ST FLEX SECURE
• Ante della porta intelaiate con profili a sezione ridotta
• Versatilità del sistema: combinabilità con gli azionamenti per porte scorrevoli standard o per applicazioni in uscite di emergenza o vie di fuga
• La porta automatica scorrevole è stata sottoposta ai test previsti dalle Norme Europee ENV 1627 - 1630 e EN 16005
• Superficie vetrata sottoposta a test secondo la norma DIN EN 356, classe di resistenza P4A:
-- doppio vetro di sicurezza (22 mm LSG)
-- vetro di sicurezza singolo (10 mm LSG)
CONTENUTI CORRELATI

Tutte le novità di Banche e Sicurezza 2018

Per affrontare il nuovo scenario caratterizzato da confini sempre più labili tra sicurezza fisica e digitale, le aziende propongono nuove soluzioni...

Branch Transformation e sicurezza fisica

L’evoluzione della sicurezza fisica nelle banche italiane sotto la spinta del digitale e le nuove misure per il contenimento dei rischi, come il...

Lo zen e l’arte della sicurezza

Nell’ambito del progetto Events in Art di ABIServizi, finalizzato a unire il mondo finanziario con quello artistico, i temi di Banche e Sicurezza...

La sicurezza in 7 passi

Gli account privilegiati sono un obiettivo prioritario della criminalità cyber. Andrea Argentin di CyberArk spiega cosa devono fare le banche per...
ALTRI ARTICOLI

 

Google Trends: così si capisce dove vanno le banche

Un'analisi mirata delle parole che miliardi di utenti cercano ogni giorno sul motore di ricerca, realizzata da The Financial Brand, consente di fare...

 
Banca

Strumenti innovativi per il lavoro

Da una ricerca di Talent Garden e Bearing Point emergono due importanti consapevolezze. Il ruolo crescente del responsabile HR, al fianco...

 
Banca

Events in Art, verso nuovi orizzonti

L'opera scelta per rappresentare il Forum HR, realizzata da Silvia Mauri, è focalizzata sul lavoro di squadra: persone che pedalano sul tandem per...
Bancaforte TV
Per affrontare la sfida digitale le banche devono adottare nuove strategie e nuovi modelli organizzativi....
Bancaforte TV
Elisabetta Gualandri analizza l’evoluzione del Pilastro 2 e le nuove responsabilità del Cda, sempre più...