19 Luglio 2018 / 11:52
Trend Micro, a Tommaso Bucci la responsabilità del Canale

 
Carriere

Trend Micro, a Tommaso Bucci la responsabilità del Canale

4 Settembre 2012
Nominato Enterprise and Value Channel Manager. William Gabriele entra nel team
Trend Micro prosegue e implementa il suo impegno nei confronti del canale, da sempre segmento strategico del proprio business, affidandone la responsabilità a Tommaso Bucci . Il nuovo Enterprise and Value Channel Manager ha alle spalle oltre 20 anni di esperienza in importanti aziende del settore IT e avrà il compito di gestire e ampliare l’importante business del mercato a valore.
Con una risorsa dedicata esclusivamente ai partner di business a valore aggiunto, Trend Micro rafforza così la sua presenza in un settore che offre importanti margini di miglioramento del business, sia nei confronti dei partner storici che di quelli potenziali. A Tommaso riporteranno i Channel Account Manager tra cui William Gabriele , anche lui nuovo arrivato nella società e con una grande esperienza delle logiche di mercato del canale.
“Tommaso e William portano in Trend Micro una profonda conoscenza dell’IT e delle sue esigenze, che ci permetterà ancora di più di sviluppare le opportunità e i programmi più efficaci per supportare i partner o acquisirne nuovi e dare maggiore impulso al loro business - ha dichiarato Stefano Volpi , Country Manager Trend Micro Italia – E’ nostro desiderio continuare a investire, sia in termini di risorse umane che di budget dedicati, per consolidare la nostra crescita sul mercato creando valore sia per i clienti che per i partner”.
Tommaso Bucci, laureato in Scienze informatiche all'Università di Pisa, ha ricoperto ruoli importanti in Network Associates, Utimaco e Dell.
William Gabriele, laurea in Economia e Commercio presso la Sapienza di Roma, master in Marketing Management sempre presso La Sapienza e specializzazione presso la Management School TESI di Milano, ha ricoperto il ruolo di Channel Sales Manager presso importanti aziende come It Way, Check Point Software Technologies e RSA.
CONTENUTI CORRELATI

Il cliente più difficile? È quello interno

La guerra per i talenti rende più complesso lo scenario per i responsabili HR. Che però oggi possono avere il supporto di soluzioni basate...

Digital skills: le banche chiedono formazione

Si chiamano "talenti digitali" e possono traghettare un'azienda attraverso la rivoluzione digitale. Una ricerca di Capgemini e Linkedin li ha misurati...

Cosa farò da grande

Quali saranno i mestieri del futuro e su che cosa investire per i propri figli e per se stessi resta all’attenzione di tutti. Perché sappiamo...

Risorse umane, gestire il cambiamento con l’employability

Le banche dedicano sempre più attenzione alla gestione del percorso professionale interno del personale e alla riqualificazione delle competenze...
ALTRI ARTICOLI

 
Banca

People-First Strategy, i 5 passi da compiere

Nei prossimi anni anche nelle banche cambieranno skill e professionalità, con attività destinate a sparire o a essere automatizzate e altre, nuove,...

 

Le sei nuove professioni della Banca Intelligente

Per implementare le nuove opportunità dell’Artificial Intelligence servono nuovi professionisti capaci di far interagire mondo fisico e mondo...

 
Pagamenti

Pagamenti, la sfida della blockchain

Costruire un sistema dei pagamenti unico e universale, con transazioni più rapide, riduzione dei costi operativi e più sicurezza nella gestione...
Bancaforte TV
Secondo Salvatore Poloni, Condirettore Generale di Banco BPM, il welfare delle banche continua ad evolversi e...
Bancaforte TV
Le relazioni industriali non devono gestire solo le emergenze – dice Alfio Filosomi, Responsabile Direzione...