Newsletter

Clicking moves left

Gli Speciali 2017

 

Post-Trading & T2S Forum

L’appuntamento dedicato due temi centrali per il mondo finance: post-trading e T2S. Esperti di istituzioni, banche, società finanziarie...

Il Salone dei Pagamenti

I contenuti dela II edizione del grande evento che riunisce a Milano tutte le innovazioni e le tendenze legate al mondo dei pagamenti ...

Credito al Credito

L’evento sul credito alle famiglie e alle imprese. Tra i temi chiave: mutui, NPL, cessione del quinto, assicurazione e distribuzione,...

Forum Bancassicurazione

In primo piano il ruolo delle banche per una rinnovata cultura assicurativa. Ma anche le ampie potenzialità del mercato italiano,...

Forum HR

Cultura e regole nella gestione delle risorse umane, evoluzione sociale e digitale, organzizazione, leve motivazionali, contratti, lavoro...

Unione Bancaria e Basilea 3

L’evento dell'ABI su risk management, capitale e vigilanza europea. 120 relatori, 12 sessioni e una tavola rotonda per fare il punto sulla...

Banche e Sicurezza

Le banche tra sicurezza fisica e digitale, sotto il ritmo incessante della trasformazione tecnologica. Come difendersi dalle nuove minacce?

Funding & Capital Markets

I contenuti della IV edizione dell'evento ABI sugli strumenti di funding a disposizione di banche e imprese, sul mercato dei capitali e...

Dimensione Cliente

Il cliente non cerca più prodotti o servizi ma una Customer Journey. Si muove da questo imperativo la nuova edizione del convegno dedicato...

Forum ABI Lab

Bank to the future - Il viaggio nell'ecosistema digitale di ABI Lab nelle 2 giornate di Milano del 21 e 22 marzo - Le videointerviste e i...

Clicking moves right

Home > Sicurezza

Sicurezza
Invia Stampa
Una questione di priorità

Una questione di priorità

Le banche devono affrontare le vulnerabilità con la consapevolezza che non è possibile gestirle tutte contemporaneamente. Serve intervenire secondo un ordine di pericolosità, ma per farlo è necessario avere una visione esatta dell'esposizione dell'infrastruttura informatica e dei rischi. Ne parla a Bancaforte Francesco Mancini di Skybox
Flavio Padovan
La cyber security è un tema in primo piano nelle agende delle aziende di tutte le industry, e in particolare di quelle del mondo finanziario. A pochi giorni da Banche e Sicurezza 2018, Bancaforte ha incontrato Francesco Mancini, Sales Director, Northern Italy di Skybox Security, azienda che sarà presente all'evento promosso dall'ABI con un intervento nella sessione sulla cyber sicurezza dedicata a “Gestione attacchi e anticipo risposta”, intervento che sarà tenuto da Mauro Cicognini, Technical Manager, Southern Europe, Africa and Latin America.

Quanto sono esposte le banche italiane agli attacchi informatici?

“La situazione varia ovviamente da banca a banca, ma dai nostri assessment risulta un'esposizione elevata: a volte fino a 150 vulnerabilità per macchina, e molte di queste utilizzate da malware attivi oggi. Nelle grandi banche, che hanno decine o centinaia di migliaia di asset, il numero totale delle vulnerabilità da gestire arriva spesso ai milioni.

Che cosa proponete alle banche per attenuare il rischio?

“Innanzitutto, si deve prendere consapevolezza che non si può gestire tutte le vulnerabilità contemporaneamente. È necessario intervenire secondo priorità e in base ai possibili impatti sul business. Per farlo serve però una visione completa della superficie d'attacco dell'infrastruttura informatica e un'analisi del rischio. Questo è quello che facciamo con la nostra piattaforma Skybox, che assicura una gestione efficace e su scala aziendale delle vulnerabilità e delle configurazioni di sicurezza, e il monitoraggio della conformità a normative e standard”.

Come vedete il mercato italiano?

“È molto interessante e vogliamo crescere. Skybox è presente in Italia dal 2007, prima attraverso partner e poi, dal 2011, direttamente. La nostra presenza a Banche e Sicurezza è un segnale della volontà di svilupparci ancora, in particolare nel mondo finance, dove siamo particolarmente forti. A livello internazionale siamo, infatti, partner di 6 dei dieci più grandi gruppo bancari mondiali. Anche in Italia molte banche già utilizzano la nostra soluzione - non solo quelle grandi, ma anche le medie e le piccole - per conoscere meglio la loro superficie di attacco e l'esposizione dei loro devices e del loro business. Ma a Skybox si affidano già aziende di differenti industry e pubbliche amministrazioni di tutti i continenti. Per sviluppare ulteriormente la nostra presenza in Italia stiamo poi rafforzando la rete di partner commerciali e la nostra organizzazione attraverso l'assunzione di personale tecnico qualificato”.
15 Maggio 2018

Articoli correlati

 

Guida Tassazione 2018

Sullo scaffale

Gestire gli investimenti

Gestire gli investimenti

L’investitore, il consulente, il gestore di fronte alle decisioni di investimento: nella nuova edizione del libro curato da Gino Gandolfi oltre 600 pagine dedicate alla valutazione e alla scelta...

Convegni ABI