Newsletter

Home > News

Invia Stampa

Nuove nomine per Credito Fondiario

Guido Lombardo è il nuovo Chief Investment Officer e Mirko Lombardo diventa vice DG e Chief Business Officer
Flavio Padovan


Credito Fondiario ha rafforzato i team di business e di servicing di portafogli di crediti. La banca, specializzata nel settore degli investimenti e del servicing di portafogli di crediti deteriorati, ha infatti annunciato due importanti nomine:

 

Guido Lombardo, già Head of Banking, ha assunto il ruolo di Chief Investment Officer, con l'incarico di ricercare opportunità di investimento e di promuove e sviluppare le attività della banca;

 

Mirko Briozzo, già CFO della banca, è stato nominato Vice Direttore Generale e Chief Business Officer, con responsabilità operativa sulle strutture di business, portfolio management, capital markets, due diligence e marketing.

 

Entrambi i manager fanno parte anche nel Consiglio di Amministrazione di Credito Fondiario.

 

Questa evoluzione organizzativa – spiega la banca in una nota - segue una fase di intensa crescita del team della banca, che si è arricchito di numerose professionalità tra cui:

  • Salvatore Iervolino, proveniente da BNL, nuovo Responsabile Crediti/UTP;

  • Marco Vitale, proveniente da Cerved, che ha assunto il ruolo di Responsabile dello Special Servicing;

  • Alberto De Maggi, proveniente da UniCredit, a cui è stato affidato l'incarico di Responsabile dell’Organizzazione.

 

Credito Fondiario, successivamente all’ingresso nel gruppo Tages Group a fine 2013, è diventato operatore di riferimento nel settore dei crediti deteriorati, con oltre 350 milioni di euro di investimenti effettuati in portafogli di crediti deteriorati, più di 14 miliardi di euro di attività creditizie in master servicing, oltre 2 miliardi di crediti deteriorati in special servicing e una significativa pipeline di nuove operazioni nei prossimi mesi.

27.11.17

 

In primo piano

Guida Tassazione 2018

Sullo scaffale

Gestire gli investimenti

Gestire gli investimenti

L’investitore, il consulente, il gestore di fronte alle decisioni di investimento: nella nuova edizione del libro curato da Gino Gandolfi oltre 600 pagine dedicate alla valutazione e alla scelta...

Convegni ABI