22 Luglio 2018 / 06:31
 

 
Carriere

Intesa Sanpaolo, Messina rinnova le prime linee

di Flavio Padovan - 02 gennaio 2018
Importante tornata di nomine nel segno della valorizzazione delle risorse interne e del ricambio generazionale. Rosario Strano è il nuovo COO. Nuovi responsabilità per Alfonso Guido, Marco Rottigni, Stefano Lucchini, Paolo Bonassi, Silvio Fraternali.

È operativo dal primo gennaio il ricambio ai vertici del management di Intesa Sanpaolo voluto dal CEO Carlo Messina. Importanti le novità:

 

- Rosario Strano è il nuovo Chief Operating Officer, con forte focalizzazione su risorse umane, organizzazione e governo strategico delle dinamiche di funzionamento complessivo del Gruppo. Strano, che ricopriva l'incarico di Responsabile della Direzione Centrale Risorse Umane, sostituisce Emilio Lodesani

 

- Massimo Proverbio entra nel Gruppo Intesa Sanpaolo con l'incarico di Chief IT, Digital and Innovation Officer, area di governo di nuova costituzione a presidio della trasformazione digitale e dell’innovazione. Proviene dal Gruppo Accenture

 

- Alfonso Guido è il nuovo Chief Cost Management Officer, area di governo di nuova costituzione a presidio della gestione costi e del coordinamento delle funzioni Acquisti e Immobili di Gruppo. Finora è stato Responsabile del CEO Project Office.

 

- Marco Rottigni è stato nominato Chief Lending Officer. Era Responsabile della Direzione Global Corporate della Divisione Corporate & Investment Banking,

     

- Stefano Lucchini, attuale Responsabile della Direzione Centrale International and Regulatory Affairs, assume l’incarico di Chief Institutional Affairs and External Communication Officer, area di governo di nuova costituzione per rafforzare, attraverso maggiori sinergie, la promozione dell’immagine della banca e la gestione delle relazioni intrattenute dal Gruppo.

 

- Paolo Bonassi, attuale Responsabile della Direzione Centrale Controllo di Gestione, assume l’incarico di Responsabile della Direzione Centrale Strategic Support, di nuova costituzione, a supporto del Consigliere Delegato e CEO per la gestione di iniziative di natura strategica e per le attività del Comitato di Direzione.

 

- Silvio Fraternali, è il nuovo Amministratore Delegato di Banca 5, società che, nell’ambito della Banca dei Territori, svolge il ruolo di Banca di prossimità, basato su una rete capillare di oltre 20.000 tabaccai convenzionati, con focalizzazione sull’ “instant e easy banking”. Era Responsabile dell’Area Strategie Operative Integrate di Intesa Sanpaolo Group Services.

Bancaforte TV
Gli effetti dirompenti della direttiva sul settore saranno al centro dell'edizione 2018, insieme ai nuovi...
Bancaforte TV
Secondo Salvatore Poloni, Condirettore Generale di Banco BPM, il welfare delle banche continua ad evolversi e...