19 Ottobre 2018 / 05:30
 
atm art

 
Pagamenti

A Milano 2 giorni di metro gratis se il pagamento è c-less

di Giovanni Lefosse - 11 ottobre 2018
Nell'ambito dell'iniziativa Ticketless Day, il 7 novembre, giorno di apertura del Salone dei Pagamenti, e il 7 dicembre, Sant'Ambrogio, il biglietto pagato in modalità c-less è offerto da Mastercard

Nuova iniziativa di Mastercard a favore della smart mobility e della diffusione del contactless a Milano: nei giorni 7 novembre e 7 dicembre i titolari di carte c-less Mastercard e Maestro, anche digitalizzate sui device abilitati ai pagamenti Nfc, possono viaggiare gratuitamente in tutte le stazioni della metropolitana di Milano. Tutti i viaggi acquistati in modalità c-less sono infatti offerti da Mastercard, nell’ambito della campagna Ticketless Day.

Sull’onda del successo del primo progetto italiano per il pagamento con carte contactless in metropolitana, lanciato da Mastercard e Atm a Milano a luglio di quest’anno (leggi qui), la campagna vuole promuovere l’utilizzo dei mezzi pubblici e dei pagamenti contactless, evidenziando i vantaggi per i consumatori: risparmio di tempo, senza code alle casse e ai tornelli, e migliore tariffa giornaliera per viaggiare in metropolitana.

“Iniziative di questo calibro confermano la leadership di Mastercard nella diffusione dei pagamenti digitali in Italia. Abbiamo da poco raggiunto un nuovo traguardo nel nostro Paese: nel 2018 1 transazione su 2 è contactless. Come Mastercard  confermiamo il nostro impegno per creare soluzioni sempre più innovative per i nostri consumatori e cittadini connessi.” ha dichiarato Michele Centemero, Country Manager Mastercard Italia.

Arrigo Giana, Direttore Generale di Atm, ha aggiunto: “Ringrazio Mastercard per questa iniziativa che va nella stessa direzione della mission di Atm: incentivare l’utilizzo del trasporto pubblico e migliorare sempre di più la user experience  per i nostri clienti. I risultati dei primi mesi sul pagamento contactless in metropolitana lo dimostrano: sono 10 mila i passaggi al giorno con un incremento del 50% ogni mese. Quasi il 5% dei passeggeri non abbonati usa il contactless. Il nostro obiettivo è arrivare all’80% di vendite di biglietti virtuali. L’innovazione tecnologica è infatti uno dei pilastri chiave della crescita di Atm per migliorare sempre di più il servizio offerto.”

In primo piano
Melissa Peretti di Amex spiega le strategie di sviluppo della società: servizi d'eccellenza in ogni fase del...
Maggiore protezione dei clienti e un miglioramento della relazione con banche e assicurazioni. Sono questi,...