14 Novembre 2018 / 08:13
 
Cattura bis23

 
Banca

Ubi, un sito per valorizzare l’arte

di Giovanni Lefosse - 29 ottobre 2018
Si chiama arte.ubibanca.com il nuovo sito della banca per far conoscere il proprio patrimonio artistico e per promuovere eventi, mostre e progetti culturali. Con un canale Instagram dedicato …

Rendere fruibile a tutti il proprio patrimonio artistico e aumentare le occasioni di contatto tra la banca e le persone. Si inserisce in questo percorso il nuovo sito di Ubi Banca, arte.ubibanca.com, nato con l'obiettivo di far conoscere e valorizzare il patrimonio artistico del Gruppo, una collezione di oltre 6 mila opere - dal XIV ad oggi - che la banca vuole “aprire” a tutti.

Schede storiche, fotografiche e tecniche delle opere – al momento sono 300, tra le più importanti, ma nei prossimi mesi aumenteranno –  portano gli utenti nel patrimonio della banca e nella storia dell’arte,  dal Moretto al Bronzino, da Giovanni Fattori a Umberto Boccioni e a Asnish Kapoor. Ricca anche la parte sugli edifici storici firmati dai più importanti architetti  dell’epoca: Giuseppe Piermarini, Gio Ponti, Marcello Piacentini, Luigi Caccia Dominioni, Vittorio Gregotti.

La collezione è navigabile sia per percorso cronologico, dal Quattrocento al Duemila, sia per sezioni Palazzi storici, Raccolte storiche, Archivi storici.

Il sito vuole diffondere l’arte e la cultura anche con news su mostre, festival, appuntamenti teatrali e musicali.

Oltre al sito è stato lanciato il canale Instagram @arteubibanca, per rendere ancora più vicino e vivo il mondo dell’arte di Ubi. Il canale consente di effettuare un tour virtuale delle opere, con contenuti educational, video, stories e altri momenti di condivisione .

 

In primo piano
Oggi è importante "concettualizzare" l'innovazione e ragionare sulle nuove architetture della relazione che ne...
Lotta al contante per Bancomat Spa, che taglia i costi per le transazioni fino a 15 euro effettuate con...