14 Novembre 2018 / 01:41
 
taxi2

 
Pagamenti

Mobilità urbana e pagamenti, l’esperienza è tutta digitale con mytaxi

  06 novembre 2018
Dalla prenotazione al pagamento e alla ricevuta del taxi: tutti i passaggi diventano digitali con l’app sbarcata da due anni anche in Italia. E per le tre giornate del Salone dei Pagamenti mytaxi riserva una sorpresa …

“Che il nostro futuro sarà sempre più digitale sembra ormai una banalità. Cambiano i mercati, i modelli di business e le filiere ma, soprattutto, cambiano i modi di produrre, governare, comunicare, fare cultura e in generale di vivere. E il motore del cambiamento è senza dubbio la rivoluzione digitale che continua ed accelera in tutto il mondo. Dispositivi sempre più intelligenti, infrastrutture di rete sempre più evolute, servizi e applicazioni sempre più interconnessi sono solo alcuni dei risultati tangibili di questo cambiamento. Pensiamo, infatti, che solo nel 2017 il mercato digitale in Italia è cresciuto del 2,3% e il suo valore complessivo ha superato i 69 milioni di euro (Report Il Digital in Italia di Anitec-Assinform). L’esperienza dei cittadini, dei lavoratori e in generale dei consumatori diventa, dunque, sempre più digitale proprio perché le loro esigenze e necessità sono cambiate e vanno maggiormente alla ricerca di quelle piattaforme che animano la trasformazione digitale”. Lo afferma Barbara Covili, General Manager mytaxi Italia, la società fondata nel 2009 in Germania e dal 2016 attiva anche in Italia. Una piattaforma che ha rivoluzionato il settore creando un collegamento diretto tra il tassista e il passeggero, per offrire a entrambi un'esperienza innovativa di gestione delle prenotazioni, tutto in formato digitale. Con numeri molto interessanti: l’app è stata scaricata finora da più di 10 milioni di persone, in oltre 40 città e con 100.000 taxi attivi.

“L’applicazione mytaxi ha reso l’esperienza della ricerca e del pagamento di un taxi completamente digitale”, continua Covilli. “Con pochi click sullo smartphone è, così, possibile prenotare un taxi a seconda delle esigenze del momento, seguirne il tragitto in tempo reale, pagare con carta di credito e ricevere direttamente via mail la ricevuta della corsa. Ed è proprio il pagamento tramite app una delle caratteristiche distintive del servizio e una delle funzioni maggiormente apprezzate dai nostri utenti poiché consente sempre il pagamento del viaggio con carta di credito, carta prepagata o account Paypal. Circa il 70% delle transazioni eseguite con mytaxi avviene, infatti, tramite app. Va ricordato poi che una grande parte delle corse portate a termine da mytaxi viene effettuata per scopi lavorativi: le aziende usano infatti il nostro servizio, che permette l’apertura di un business account, intestato all’azienda ed è integrato con il sistema gestionale di Concur, per aumentare ancora di più la produttività delle risorse in movimento e per facilitare la gestione dei pagamenti, delle ricevute e dei rimborsi spesa”.

E per il Salone dei Pagamenti, mytaxi “vuole accompagnare” gli utenti ai tre giorni di evento al Mico di Milano, riservando loro una particolare promozione. Basta inserire un codice e in automatico verrà effettuato uno sconto di 10 euro sulla corsa. Il codice da inserire? PAYVOLUTION, naturalmente!

(per usufruirne basta scaricare l’app, registrarsi ed inserire la carta come metodo di pagamento. Con 4 semplici passaggi si può ottenere lo sconto: 1. Vai nella sezione profilo - 2. Seleziona "Buono" - 3. Inserisci il codice - 4. Memorizza)

In primo piano
Oggi è importante "concettualizzare" l'innovazione e ragionare sulle nuove architetture della relazione che ne...
Lotta al contante per Bancomat Spa, che taglia i costi per le transazioni fino a 15 euro effettuate con...