20 Febbraio 2019 / 14:02
 
obj4

 
Fintech

Objectway si rafforza nell'asset management

di Flavio Padovan - 21 gennaio 2019
Acquisita Algorfin, la divisione software e servizi di Unione Fiduciaria

Nuova acquisizione per Objectway. Il gruppo italiano tra i primi operatori in Europa nel campo del software e dei servizi nel wealth, investment e asset management, ha annunciato l'acquisizione di Algorfin, divisione software e servizi di Unione Fiduciaria.

 

“Questa acquisizione ha un grande valore per il nostro Gruppo – ha dichiarato Luigi Marciano, CEO di Objectway – poiché consolida la nostra posizione di leader nel mercato italiano per banche, SGR, SIM e Depositarie con un’offerta che copre a 360 gradi le loro esigenze applicative e apre nuove opportunità di crescita sia in Italia che all’estero”.

 

Algorfin è una società specializzata nei servizi di outsourcing informatici ed amministrativi per SGR, Banche Depositarie e altri operatori finanziari, attraverso le piattaforme software Archimede, Diogene e Archimede Governance.

 

Il team di oltre 100 professionisti altamente specializzati di Algorfin della sede di Milano si unisce alla struttura del Gruppo Objectway che con l’operazione arriva a consolidare circa 75 milioni di euro di ricavi annui.

 

A vendere Unione Fiduciaria, Spa che ha come azioniste un ampio numero di banche popolari. “Unione Fiduciaria ha individuato in Objectway un partner solido ed affidabile a cui passare il testimone per lo sviluppo del business di Algorfin”, ha commentato Filippo Cappio, Direttore Generale di Unione Fiduciaria, che con questa cessione prosegue ed accelera il processo di focalizzazione sull’attività fiduciaria, core business della società. “Questa operazione – ha sottolineato Cappio - consente ad Unione Fiduciaria di disporre di ulteriori risorse da impiegare nella crescita per linee esterne e proseguire così un percorso già avviato da diversi anni”.

 

Unione Fiduciaria, oltre all’attività caratteristica, continuerà a svolgere servizi informatici ed amministrativi per le fiduciarie e i trust e a fornire i propri applicativi a supporto delle funzioni di controllo e dei responsabili whistleblowing.

 

Objectway ha finanziato in parte l’operazione, con il supporto di UBI Banca e Unicredit, come banche finanziatrici e con l’assistenza di Marco Carbonara di Hi.lex e da Simmons & Simmons, come advisor legali.

 

Per l’esecuzione dell’operazione, il gruppo è stato assistito da UBI Banca, in qualità di advisor finanziario, dallo studio Giovannelli e Associati, quale advisor legale, dallo studio Russo De Rosa Associati, quale advisor fiscale, e da Accuracy per lo svolgimento della due diligence finanziaria. Unione Fiduciaria è stata assistita da Synpulse, come advisor strategico, KPMG Advisory come advisor finanziario, KPMG per la vendor due diligence, e dallo studio Grimaldi come advisor legale.

In primo piano
A differenza di quello che accade nell'area dell'euro, in Italia il funding delle imprese è ancora largamente...
L'open banking è stato al centro di numerose sessione del Salone dei Pagamenti 2018. Sara Marcozzi, Senior...