23 Agosto 2019 / 15:38
 

 
Funding 2018

I vantaggi della DLT per il Post Trading

di Flavio Padovan e Maddalena Libertini
27 Dicembre 2018
Efficienza dei processi, trasparenza ed eliminazione della riconciliazione, spiega Angie Walker, Global Head of Capital Markets Business Development R3, sono i tre principali vantaggi dell'introduzione della DLT nel post trading. Vantaggi che R3 sta riscontrando nei progetti avviati come il Common Domain Model per standardizzare la gestione e l'interpretazione del flusso dei derivati (intervista a cura di Flavio Padovan e Maddalena Libertini registrata a Funding & Capital Markets Forum 2018)
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Per Davide Ferrazzi, Ufficio Mercato dei Capitali ABI, il 2019 sarà - per il Funding ...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
La tecnologia blockchain è richiesta dal mercato per aumentare i livelli di servizio ...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Secondo Nicola Mondone, International Business Development AmTrust International, il ...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Secondo Alessandro Viviani, Partner Parva Consulting, il 2019 sarà l'anno in cui i pr...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Per Maurizio Dallocchio dell'Università Bocconi, la crescita dimensionale è una sfida...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Negli ultimi anni il mix di composizione del funding delle banche è cambiato in modo ...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
A differenza di quello che accade nell'area dell'euro, in Italia il funding delle imp...
A Roma il 25 e 26 giugno il mondo delle istituzioni, delle banche, delle università e dei consulenti fa...
Banche e Sicurezza è l'evento promosso dall'ABI il 21 e 22 maggio, a Milano, per conoscere ed esplorare...