21 Agosto 2019 / 23:02
 

 
Bancaforte TV

Malware più potenti grazie all'AI

12 Luglio 2019
I malware sono sempre più difficili da identificare, sono più personalizzati e possono attaccare contemporaneamente un numero molto elevato di macchine diffondendosi rapidamente sulla rete. E l'uso dell'intelligenza artificiale ne innalzerà ulteriormente la pericolosità perché li renderà capaci di adattarsi alle difese, e quindi più aggressivi. A lanciare l'allarme è Aaron Visaggio, Docente di CyberSecurity dell'Università del Sannio, dove nel laboratorio di malware analisys si studiano le tecnologie in grado di riconoscere e rispondere agli attacchi e si testano gli strumenti di protezione informatica. Anche attraverso la creazione di malware ad hoc per migliorare le contromisure... (intervista a cura di Flavio Padovan e Maddalena Libertini, registrata a Banche e Sicurezza 2019)
di Flavio Padovan  - 
Dario Scacchetti, Sales, Marketing and Business Development Director Ingenico...
di Flavio Padovan  - 
Gabriella Breno, Managing Director Operations Prelios Credit Servicing, Amministrator...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Simone Capecchi, Data Driven Solutions & Consultancy - Italy & European HQ, Executive...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Raffaele Rinaldi, Responsabile Ufficio Credito e Sviluppo dell'ABI, parla delle tante...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Romano Stasi, Direttore operativo CERTFin e Segretario generale ABI Lab, spiega il co...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Salvatore Poloni, Presidente del CASL e Condirettore Generale Banco BPM, sottolinea c...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Rosario Strano, Chief Operating Officer Intesa Sanpaolo, parla delle numerose iniziat...
 
1/401
A Roma il 25 e 26 giugno il mondo delle istituzioni, delle banche, delle università e dei consulenti fa...
Banche e Sicurezza è l'evento promosso dall'ABI il 21 e 22 maggio, a Milano, per conoscere ed esplorare...