20 Luglio 2018 / 03:19
9 milioni di italiani investono su Internet

 
Fintech

9 milioni di italiani investono su Internet

di Flavio Padovan - 7 Aprile 2011
Aumentano gli italiani che utilizzano il web come fonte di informazione finanziaria. I dati dell'indagine TNS – Google presentati oggi al Salone del Risparmio
Sono circa 9 milioni gli italiani che utilizzano la rete per effettuare investimenti finanziari, e altri 7 milioni, pur non utilizzando ancora il web per questo tipo di operazioni, si dichiarano pronti a farlo. E' quanto emerge dall'indagine “L'informazione finanziaria sul web: percezione, ruolo e opportunità”, realizzata da TNS per conto di Google e presentata oggi nella prima giornata del Salone del Risparmio 2011.
Analizzando i dati della ricerca, si scopre che dei 9 milioni di investor, 5 milioni si rivolgono regolarmente a Internet per attività di amministrazione finanziaria e trading online. Inoltre, il web è sempre più utilizzato anche per reperire informazioni su prodotti e servizi prima dell'acquisto: un'abitudine consolidata per il 74% di chi già investe online e per il 71% di quelli che si dichiarano pronti a farlo (prospect). Nella classifica delle ricerche su Internet finalizzate alla raccolta di dati prima dell'acquisto, in vetta ci sono vacanze e viaggi, seguiti da computer, polizze assicurative e libri. I prodotti e gli strumenti finanziari si collocano al quinto posto, prima di abbigliamento e videogiochi.
La fonte di informazione principale dichiarata dagli investor è Internet (62% del campione), seguita da stampa specializzata (36%) e consigli dei conoscenti (41%). Sul web, i motori di ricerca sono la meta principale (61%), seguiti dai siti di banche (48%), blog e forum (36%).
Per quanto riguarda i comportamenti, circa la metà degli investor usano Internet per tenersi aggiornati su mercati e prodotti finanziari esistenti, il 43% controlla l'andamento dei propri investimenti, e il 28% acquista prodotti e servizi finanziari.
CONTENUTI CORRELATI

Banche, social e web: il dialogo è interattivo

Informazioni sui prodotti e servizi, assistenza ai clienti, promozione di eventi e iniziative locali, tecnologia, arte, cultura e spettacoli, i temi...

Le 50 password più usate nel mondo

Con l'Internet of Things crescono esponenzialmente i device connessi, ma resta bassa la consapevolezza degli utenti sui criteri minimi di sicurezza...

L'era digitale? Un mare di opportunità

"Oggi Internet ti permette di lavorare su un'idea, di creare un'iniziativa imprenditoriale che ti appassiona, anche se sei ‘diversamente’ giovane....

Imprese italiane ancora lontane dal web. Ma il trend ...

Per l'87% delle imprese l'indagine Istat mostra un livello “basso” o “molto basso” di adozione dell'Ict. Mancano le professionalità...
ALTRI ARTICOLI

 

Il lato oscuro delle intelligenze artificiali

Gli algoritmi ci stanno regalando conquiste positive in tanti campi, compreso quello della finanza e dei pagamenti. Ma bisogna stare attenti ai...

 
Pagamenti

Nuovo record: oltre il 95% dei clienti usa web e Atm

E' un vero boom per il mobile banking, salito in pochi anni dal 6 al 31%, e per l'Internet banking (dal 42 al 59%). Anche in Italia la user experience...

 

Luciano Floridi: «I pagamenti daranno all’Italia un digital shock»

Il filosofo italiano, docente dell’Oxford Internet Institute e direttore del Digital Ethics Lab, il 7 novembre sarà tra i protagonisti della...
Bancaforte TV
Secondo Salvatore Poloni, Condirettore Generale di Banco BPM, il welfare delle banche continua ad evolversi e...
Bancaforte TV
Le relazioni industriali non devono gestire solo le emergenze – dice Alfio Filosomi, Responsabile Direzione...