19 Marzo 2019 / 10:35
Come gestire i collaterali

 
Banca

Come gestire i collaterali

17 Novembre 2017
Bnp Paribas Securities Services lancia una piattaforma di Triparty Collateral per gestire in maniera integrata le garanzie sulle transazioni. Con il calcolo dell’esposizione, l’allocazione e la sostituzione automatica delle garanzie, il regolamento, la custodia degli strumenti finanziari ...
BNP Paribas Securities Services lancia un servizio di Triparty Collateral Management, in risposta ai nuovi requisiti regolamentari e trend di mercato che richiedono agli operatori di utilizzare strumenti finanziari a garanzia di una serie di transazioni tra le quali derivati OTC e operazioni di funding, allo scopo di gestire e minimizzare il rischio controparte.
Ciò sta spingendo gli operatori verso la ricerca di soluzioni di gestione del collaterale più sofisticate e integrate, che consentano loro di utilizzare in modo più efficiente e immediato gli strumenti finanziari a garanzia delle transazioni oltre ad ampliare la tipologia di titoli utilizzabili a tale scopo.
Patrick Colle, General Manager di BNP Paribas Securities Services, ha dichiarato: “BNP Paribas Securities Services vanta una base clienti solida e diversificata, che ci pone in una posizione unica sul mercato per facilitare l’utilizzo e la circolazione del collaterale tra gli operatori, incluse le controparti centrali. Il nostro obiettivo è di creare una comunità di “Collateral givers e takers” per far crescere rapidamente la liquidità sulla piattaforma e rimuovere gli ostacoli che oggi non consentono un ottimale utilizzo del collaterale a garanzia di transazioni finanziarie.”
Stefano Catanzaro (nella foto), Direttore Generale di BNP Paribas Securities Services Italia ha dichiarato: “Abbiamo lavorato in stretta collaborazione con i nostri clienti per definire ed offrire un servizio completo che consenta loro di gestire con facilità ed efficienza il collaterale beneficiando, allo stesso tempo, della nostra offerta globale di servizi di custodia e amministrazione titoli.
Il servizio di Triparty Collateral Management, che supporterà tutte le tipologie di strumenti finanziari e le operazioni garantite da collaterale, è stato sviluppato utilizzando una innovativa piattaforma tecnologica ed è altamente interattivo. I nostri clienti saranno in grado di monitorare in tempo reale il loro fabbisogno di collaterale, prevedere le proprie esigenze di funding e personalizzare i criteri di selezione del collaterale in base alle loro strategie”.
In qualità di Triparty Agent, BNP Paribas Securities Services punta a un servizio di gestione del collaterale completo e integrato che comprende il calcolo dell’esposizione e l’allocazione e sostituzione automatica delle garanzie, oltre al regolamento delle transazioni e custodia degli strumenti finanziari.
Con una presenza in 27 Paesi e con un offerta globale di servizi di custodia e amministrazione titoli, BNP Paribas Securities Services - che gestisce 10 mila miliardi di Usd di assets in custodia - offre ai clienti l'opportunità di identificare e utilizzare il collaterale direttamente sui mercati domestici semplificandone la gestione e i processi operativi.
Il Forum si svolgerà venerdì 24 novembre 2017, all'interno del Salone dei Pagamenti presso il MiCo di Milano. Qui il programma completo.
Tra i principali temi di questa quarta edizione:
  • T2S: il punto di vista delle istituzioni, le ultime notizie dal mondo della piattaforma T2S e il Target Instant Payment Settlement (Tips)
  • Consultazione della Commissione Europea sul post-trading nell’ambito della Capital Markets Union
  • Quadro normativo e alcune novità regolamentari sul Post-Trading (Csdr, Emir, Ccp Rr, Shrd e altri dossier)
  • Novità e impatti di Mifid 2 sul Post-Trading
  • Proposta di revisione di Emir (reporting, clearing, governance delle Ccp) e Recovery & Resolution delle Ccp
  • Possibili impatti delle trasformazioni politiche in atto sul Post-Trading europeo
  • Applicazione della Distributed Ledger Tecnology (blockchain) al mondo del Post-Trading
  • Triparty repo e il sistema di gestione del collaterale a livello di eurosistema
CONTENUTI CORRELATI

Valorizzare gli hidden affluent

Puntare sui clienti che mostrano una capacità di risparmio non immediatamente visibile: sarà per la banca una sfida chiave in termini di nuova...

Funding & Capital Markets, la nuova finanza delle Pmi

Le piccole e medie imprese italiane stanno cambiando, come dimostrano i recenti progressi in materia di funding. Con numeri record registrati nel 2018...

Italia dei capitali, tre strumenti chiave

Covered bond, finanza strutturata, project financing. Tre aspetti del mercato dei capitali, europeo ed italiano, analizzati con gli esperti di Scope...

Capital Markets: serve un salto culturale

La V edizione dell'evento promosso dall’ABI sul mercato dei capitali presenta una nuova visione. Che chiama banche e imprese a sviluppare un dialogo...
ALTRI ARTICOLI

 

Intelligenze. Anche artificiali

Intelligenza artificiale in primo piano. Siamo i primi a farci i conti, in privato e negli studi sperimentali. Ma l’intelligenza può essere di...

 

Blockchain trainata dal settore finanziario

Nel 2018 il 48% dei progetti è stato promosso dalle banche e dall'industria finanziaria. Italia terzo Paese a livello europeo per numero di...

 

Voce e realtà immersive, il futuro passa da qui

Smart speaker che fanno da assistenti vocali nelle azioni quotidiane e che possono essere usati anche dalle aziende per tenere viva la relazione con...
Le fintech hanno bisogno delle banche per sviluppare il proprio business. Lo sottolinea in questa intervista...
Tra i player innovativi e le grandi imprese è più vantaggioso instaurare una relazione collaborativa...