22 Luglio 2018 / 10:47
ICBPI fa il punto su SEPA

 
Pagamenti

ICBPI fa il punto su SEPA

12 Ottobre 2011

Il 14 ottobre a Milano si terrà il convegno "Interoperability, reachability, competitiveness, a coherent and efficient choice, for the full realisation of the Single Euro Payments Area"

La realizzazione dell’Area Unica dei Pagamenti Europei, come processo autoregolamentato, prosegue. Per dare nuovo impulso al progetto e, quindi, cogliere appieno tutti i benefici derivanti dalla SEPA, l’intero Eurosistema attende il pronunciamento della Commissione Europea sulla end date, ovvero l’individuazione della/delle date definitive in cui cesserà l’uso degli strumenti di pagamento nazionali.
ICBPI sta lavorando fin dall’inizio del progetto al raggiungimento dell’obiettivo finale: un mercato europeo integrato, competitivo, aperto, nel quale raggiungibilità e interoperabilità siano pienamente garantiti a tutti gli operatori dei servizi di pagamento in euro, con conseguenti innalzamento del grado d’innovazione e riduzione dei costi di transazione a beneficio di: cittadini, imprese, PP.AA.
Con l’obiettivo di condividere questa visione strategica e di presentare le iniziative che l’Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane, in qualità di 'Banca di Sistema' e di centro di eccellenza nei sistemi di pagamento e nella monetica, sta portando avanti anche attraverso partnership ed accordi internazionali, il 14 ottobre, dalle ore 9.00 alle ore 13.30, presso la Sala Convegni dell’Istituto Centrale delle Banche Popolari di via del Verziere 11, a Milano si terrà un convegno che vedrà come Relatori, tra gli altri, Franco Passacantando (Banca d’Italia), Wiebe Ruttenberg (Banca Centrale Europea), Alessandro Rivera (Ministero dell’Economia e delle Finanze), Gerard Hartsink (European Payments Council), Fred Bär (European Automated Clearing House Association), Michael Steinbach (EQUENS SE), Omar Crippa (AUCHAN).
I lavori saranno conclusi da Giovanni De Censi, Presidente dell’Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane.

Il 7, 8 e 9 novembre 2018 al MiCo torna Il Salone dei Pagamenti – Payvolution, il più importante evento italiano sull'innovazione e i pagamenti promosso dall'Associazione Bancaria Italiana per favorire lo sviluppo, diffondere la conoscenza e dare spazio alle persone che lavorano per rendere il futuro alla portata di tutti.
Tre giorni di presentazioni, incontri e opportunità per presentare a professionisti e cittadini le tendenze, gli strumenti e le nuove tecnologie dei pagamenti grazie al contributo di esperti del mondo delle Istituzioni, della Pubblica Amministrazione, dell'Accademia e di imprese bancarie e non.
Il futuro passa ancora una volta da qui ed è sempre più sicuro, semplice e trasparente. Ti aspettiamo, la partecipazione è gratuita. Per registrarti clicca qui

#salonepagamenti2018 #payvolution

CONTENUTI CORRELATI

Ora per pagare ci si mette la faccia

Si chiama Hands Free l'app di Google che abilita ai pagamenti nei negozi attraverso riconoscimento facciale dei clienti e geolocalizzazione Gps....

Pagamenti degli italiani sempre più innovativi

Il 1° febbraio 2014 si completa la migrazione all’Area unica dei pagamenti in euro: banche italiane pronte per l’appuntamento con l’End-Date

In dirittura d’arrivo la Sepa e pagamenti più facili per e-commerce

Pagamenti transnazionali più efficienti per cittadini, imprese e PA: entro il 1° febbraio 2014 il completamento della migrazione alla Sepa, al via...

SEPA, arriva l’end date

Dal 1° febbraio 2014 si darà l'addio ai sistemi nazionali di bonifico e addebito diretto. Per far posto definitivamente ai corrispondenti strumenti...
ALTRI ARTICOLI

 

Il lato oscuro delle intelligenze artificiali

Gli algoritmi ci stanno regalando conquiste positive in tanti campi, compreso quello della finanza e dei pagamenti. Ma bisogna stare attenti ai...

 
Pagamenti

Nuovo record: oltre il 95% dei clienti usa web e Atm

E' un vero boom per il mobile banking, salito in pochi anni dal 6 al 31%, e per l'Internet banking (dal 42 al 59%). Anche in Italia la user experience...

 

Luciano Floridi: «I pagamenti daranno all’Italia un digital shock»

Il filosofo italiano, docente dell’Oxford Internet Institute e direttore del Digital Ethics Lab, il 7 novembre sarà tra i protagonisti della...
Bancaforte TV
Gli effetti dirompenti della direttiva sul settore saranno al centro dell'edizione 2018, insieme ai nuovi...
Bancaforte TV
Secondo Salvatore Poloni, Condirettore Generale di Banco BPM, il welfare delle banche continua ad evolversi e...