23 Aprile 2019 / 18:14
Polizze su misura allo sportello

 
Banca

Polizze su misura allo sportello

di Flavio Padovan - 29 Novembre 2013
DDway propone alle banche una soluzione di front end che permette il collocamento e la gestione di offerte assicurative multi-prodotto e multi-comparto personalizzate secondo le esigenze dei clienti. Ne parla Giuseppe Ingoglia, Director Financial Services - Insurance di Dedagroup ICT Network
Per rilanciare le attività di bancassicurazione è necessario rivedere l’attuale modello di business, superando anche la storica separazione tra i rami danni e vita, in modo da offrire ai clienti veri e propri programmi assicurativi completi e personalizzati. La pensa così DDway che ha appena lanciato BankIn, una nuova soluzione di front end in grado di supportare il venditore nella scelta e configurazione di prodotti assicurativi multi-comparto sulla base delle esigenze di ciascun cliente. “BankIn nasce dall’analisi del mercato della bancassicurazione, per offrire alle banche uno strumento utile per sfruttare tutte le potenzialità di business del settore, in particolare del ramo danni, finora frenato da una maggiore complessità dei processi gestionali e dalle esigenze formative degli operatori ”, spiega Giuseppe Ingoglia, Director Financial Services - Insurance di Dedagroup ICT Network.

Qual è la novità di questa soluzione?

Permette alle banche di evolvere la propria offerta di bancassicurazione, configurando e combinando autonomamente i prodotti in portafoglio sulla base delle esigenze del cliente. Tutto in maniera semplice, senza che il venditore abbia percezione della complessità che implica tale attività e la frammentazione dei portafogli gestionali.

Quali altri vantaggi consente?

BankIn fa guadagnare autonomia commerciale alla banca rispetto alle compagnie assicurative di cui è distributrice. Inoltre, integrando soluzioni di gestione documentale, firma grafometrica e pagamento in mobilità, consente la completa digitalizzazione del processo e l’operatività anche al di fuori dalle filiali, venendo incontro alle nuove esigenze di relazione e contatto dei clienti. La soluzione permette anche di configurare le reti di vendita e i relativi livelli autorizzativi, e di gestire tutte le attività del venditore: preparazione dell’offerta, emissione di preventivi, follow up, post vendita, raccolta premio, contabilizzazione provvigioni.

Dal punto di vista tecnologico quali sono le caratteristiche della vostra soluzione?

BankIn è supportato da un potente configuratore prodotti e da un modellatore di processi gestionali. E’ realizzato in architettura Java, totalmente Service Oriented.

E’ integrabile con i sistemi gestionali delle banche?

Sì, è stato realizzato con interfacce che rendono facile l’integrazione non solo con i sistemi gestionali delle banche utilizzatrici, ma anche con quelle delle compagnie mandanti. Inoltre, fornisce gli strumenti necessari per la parametrizzazione e l’eventuale estensione con nuove funzionalità direttamente ad opera dei servizi IT delle banche clienti.
CONTENUTI CORRELATI

La bancassicurazione guarda al digitale

L'insurtech italiana Yolo si propone come partner di banche e assicurazioni. Per offrire prodotti on-demand disegnati sulla base dei profili dei...

La salute si trova in banca

La diffusione di device tecnologici e una nuova cultura del prodotto assicurativo che punta alla semplicità dell’accesso alle cure ma anche al...

Gestione patrimoniale: le soft skills battono i robot

La relazione con il cliente e la sensibilità rispetto ai suoi bisogni (non dichiarati) costituiscono un patrimonio ancora unico dei professionisti,...

L'Insurtech sa tutto di noi

I comportamenti alla guida dell'auto, lo stato di salute, quando apriamo il frigorifero e quanto usiamo la doccia. In un mondo sempre più complesso,...
ALTRI ARTICOLI

 
Sicurezza

Dalle dita al volto, così la biometria protegge chi siamo

Iride, retina, palmo, volto, vene, orecchio, voce, andatura. E ovviamente impronte delle dita. I sistemi biometrici sempre più protagonisti della...

 
Banca

La sostenibile scalabilità della blockchain

La capacità di adeguarsi a un volume diverso di operatività è costantemente all’attenzione di chi si occupa di blockchain. Certo, dove c’è una...

 
Fintech

Open Banking, tra collaborazione e concorrenza

Le novità della Psd2 e i nuovi servizi di pagamento con le Api (Application Programming Interface), analizzati da Gianluca Finistauri di Nexi. Come...
È la semplicità declinata nella relazione con il cliente il tema al centro della seconda edizione di...
Sono Assess, Change, Innovate le parole chiave alla base del nuovo approccio al cambiamento di Credem. Ne...