20 Luglio 2018 / 03:07
UniCredit, Giuseppe Vita verso la presidenza
Per Dieter Rampl, presidente uscente, è “una scelta eccellente”
E' Giuseppe Vita il successore designato di Dieter Rampl alla presidenza di Unicredit. Il Comitato Corporate Governance, HR e Nomine, dopo un'attenta selezione, ha deciso di raccomandare la sua candidatura agli azionisti in vista dell'Assemblea, convocata per l'11 maggio 2012.
Nato a Favara (Agrigento) nel 1935, laureato in medicina alla Sapienza di Roma dove ha conseguito la specializzazione in radiologia, ha lavorato a lungo in Germania dove è presidente del Comitato di Sorveglianza di Axel Springer AG (Berlino). In Italia è presidente di Allianz, presidente del consiglio di amministrazione del gruppo Banca Leonardo, componente del consiglio di amministrazione di Barilla e Humanitas (Gruppo Rocca). Dal primo marzo scorso è nel Cda di Pirelli, è stato presidente di Deutsche Bank e ne è attualmente presidente onorario.
Positivo il giudizio di Rampl: “La designazione di Giuseppe Vita, personalità di elevato standing e di esperienza internazionale maturati in posizioni di alta responsabilità sia nel settore industriale che in campo finanziario, è una scelta eccellente. Faccio le mie più sentite personali congratulazioni al Dottor Vita nella convinzione – ha continuato il presidente uscente - che il suo altissimo profilo professionale e internazionale costituisca la miglior garanzia di successo nelle sfide che la Banca dovrà affrontare nei mesi e negli anni a venire”.
CONTENUTI CORRELATI

Il cliente più difficile? È quello interno

La guerra per i talenti rende più complesso lo scenario per i responsabili HR. Che però oggi possono avere il supporto di soluzioni basate...

Digital skills: le banche chiedono formazione

Si chiamano "talenti digitali" e possono traghettare un'azienda attraverso la rivoluzione digitale. Una ricerca di Capgemini e Linkedin li ha misurati...

Cosa farò da grande

Quali saranno i mestieri del futuro e su che cosa investire per i propri figli e per se stessi resta all’attenzione di tutti. Perché sappiamo...

Risorse umane, gestire il cambiamento con l’employability

Le banche dedicano sempre più attenzione alla gestione del percorso professionale interno del personale e alla riqualificazione delle competenze...
ALTRI ARTICOLI

 

Il lato oscuro delle intelligenze artificiali

Gli algoritmi ci stanno regalando conquiste positive in tanti campi, compreso quello della finanza e dei pagamenti. Ma bisogna stare attenti ai...

 
Pagamenti

Nuovo record: oltre il 95% dei clienti usa web e Atm

E' un vero boom per il mobile banking, salito in pochi anni dal 6 al 31%, e per l'Internet banking (dal 42 al 59%). Anche in Italia la user experience...

 

Luciano Floridi: «I pagamenti daranno all’Italia un digital shock»

Il filosofo italiano, docente dell’Oxford Internet Institute e direttore del Digital Ethics Lab, il 7 novembre sarà tra i protagonisti della...
Bancaforte TV
Secondo Salvatore Poloni, Condirettore Generale di Banco BPM, il welfare delle banche continua ad evolversi e...
Bancaforte TV
Le relazioni industriali non devono gestire solo le emergenze – dice Alfio Filosomi, Responsabile Direzione...