Newsletter

Clicking moves left

Gli Speciali 2017

 

Forum HR

Cultura e regole nella gestione delle risorse umane, evoluzione sociale e digitale, organzizazione, leve motivazionali, contratti, lavoro...

Unione Bancaria e Basilea 3

L’evento dell'ABI su risk management, capitale e vigilanza europea. 120 relatori, 12 sessioni e una tavola rotonda per fare il punto sulla...

Banche e Sicurezza

Le banche tra sicurezza fisica e digitale, sotto il ritmo incessante della trasformazione tecnologica. Come difendersi dalle nuove minacce?

Funding & Capital Markets

I contenuti della IV edizione dell'evento ABI sugli strumenti di funding a disposizione di banche e imprese, sul mercato dei capitali e...

Dimensione Cliente

Il cliente non cerca più prodotti o servizi ma una Customer Journey. Si muove da questo imperativo la nuova edizione del convegno dedicato...

Forum ABI Lab

Bank to the future - Il viaggio nell'ecosistema digitale di ABI Lab nelle 2 giornate di Milano del 21 e 22 marzo - Le videointerviste e i...

Clicking moves right

Home > Banca

Banca
Invia Stampa
Vigna: in Italia il riciclaggio vale il 10% del Pil

Vigna: in Italia il riciclaggio vale il 10% del Pil

Tecnologie in campo per tracciare i soldi sporchi. Da Aubay, Ra Computer e Ius Consulting una soluzione che facilita le operazioni e la tracciabilità
“Il giro d’affari derivante dal riciclaggio e dal finanziamento al terrorismo è arrivato a toccare un valore di 140 miliardi di euro. Soldi che non derivano dalla sola criminalità organizzata: al riciclaggio bisogna accostare anche i cosiddetti “colletti bianchi”. Si pensi che solo quest’anno la GDF ha accertato evasione fiscale pari a 2 miliardi di euro. In Italia il quantum del riciclaggio rispecchia il 10% del Pil nazionale (contro una media europea pari al 5%, secondo le stime del FMI)”. Lo ha detto Pier Luigi Vigna, Procuratore Generale Onorario presso la Suprema Corte di Cassazione, intervenendo al convegno “Finanziamento illecito al terrorismo e riciclaggio di denaro” organizzato da Aubay, in collaborazione con Ius consulting e RA Computer (Gruppo SIA) per presentare la nuova soluzione Cyrano che facilita le operazioni e la tracciabilità (giornaliera) delle stesse.

Il deterrente contro il riciclaggio

Molte le novità e i dati emersi in un settore che sta costantemente al centro delle cronache giudiziarie e finanziarie. A seguito del Decreto Salva Italia n.201/2011 sono state rafforzate, infatti, le regole sull'utilizzo di denaro contante nei pagamenti e in materia di lotta all’evasione fiscale sono scattati nuovi obblighi per i comuni, per le banche, per gli enti e per le aziende. Da qui nasce la necessità delle Istituzioni di controllare sempre di più i movimenti di denaro e le operazioni sospette. “Nel primo semestre del 2011 - ha dichiarato Ranieri Razzante presidente di Ius consulting e di Aira (Ass. responsabili antiricic.)- si è raggiunto un numero di 23.529 segnalazioni di operazioni sospette (SOS), su un totale annuo di 43.000 circa, di cui 8.700 con dei riscontri effettivi in procedimenti penali. Cyrano nasce proprio per contribuire all’incremento qualitativo delle segnalazioni alle autorità”.
La soluzione Cyrano nasce dall’esperienza di Ius consulting nella consulenza in tema di compliance, di Aubay nel supporto a banche e intermediari finanziari, e di Ra Computer (Gruppo SIA) che mette a disposizione un software innovativo per la corretta gestione degli adempimenti normativi antiriciclaggio. Per facilitare queste operazioni e renderle tracciabili giorno per giorno e non solo mensilmente, in modo da poter generare un alert in caso di potenziale rischio. In tal senso si dà modo all’operatore di valutare l’effettiva esposizione, il sospetto di un cliente o la potenziale “illegalità” di un operazione. La piattaforma è utile, altresì, a tutte le aziende o enti che debbano fare un passaggio di denaro in modo da verificare il corretto rispetto delle norme e gestire il pericolo di avere a che fare con persone “sospette”.
“Il valore aggiunto di Cyrano sta nella sua globalità, flessibilità e nella possibilità di personalizzarla in base alle esigenze del cliente - ha affermato Stefano Trippetti, vice presidente Aubay - Inoltre, attraverso il servizio di Link Analisys, è possibile vedere connessioni di operazioni in base alle esigenze di movimentazione di denaro monitorando singoli passaggi, facendo confronti e paragoni solo su alcune tipologie di operazioni (ad esempio bonifici) o segmentazioni su base territoriale (Lombardia vs Lazio) o tipologia di cliente”.
“La tecnologia e l'innovazione possono giocare un ruolo cruciale per supportare la lotta al riciclaggio – ha commentato Cristina Astore, AD di RA Computer – La soluzione proposta con Cyrano vanta più di mille installazioni a livello mondiale e rappresenta una valida risposta anche per il mercato italiano”.
29 Gennaio 2012

Articoli correlati

 

Guida Tassazione 2017

Sullo scaffale

Elenco degli Sportelli Bancari 2017

Elenco degli Sportelli Bancari 2017

In 640 pagine, il panorama più esauriente delle 28.000 filiali e dei 1.400 negozi finanziari operanti in Italia, contenente le principali informazioni ...

Convegni ABI

CREDITO AL CREDITO 2017

CREDITO AL CREDITO 2017

Roma, Palazzo Altieri - 26 e 27 ottobre 2017