23 Luglio 2018 / 04:06
Vodafone e CartaSi battezzano la prepagata contactless

 
Pagamenti

Vodafone e CartaSi battezzano la prepagata contactless

6 Ottobre 2011
La carta è associata al numero di cellulare e utilizza la tecnologia Nfc
Vodafone Italia e CartaSi, nell’ambito dell’incontro “Agenda Digitale: Action!” organizzato da Between a Capri, hanno presentato oggi Vodafone Smart Pass, la carta prepagata che consente di acquistare beni fisici e digitali in modalità contactless attraverso la tecnologia Near Field Communication (NFC). La carta, associata univocamente al numero di cellulare del Cliente, si può ricaricare con le stesse modalità del credito telefonico in circa 200 mila punti vendita in Italia e attraverso tutti i canali di ricarica messi a disposizione da CartaSi.
Vodafone Smart Pass rappresenta un importante passo verso la convergenza tra mondo finanziario e mobile offrendo ai Clienti la possibilità di utilizzare i servizi di pagamento in mobilità. La carta sarà emessa in collaborazione con CartaSi, l’Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane ed il Circuito MasterCard, leader mondiale della tecnologia NFC, in un’ottica di cooperazione con il mondo dei servizi finanziari e per garantire la totale interoperabilità del prodotto ed un circuito di accettazione più ampio possibile (più di 32 milioni di esercizi in tutto il mondo).
La carta è dotata di tecnologia contactless NFC, che consente di pagare in modalità “tap&go” negli esercizi convenzionati con MasterCard PayPass, avvicinando quindi semplicemente la card ai POS di nuova generazione, disponibili dall’autunno nei Vodafone One ma anche in numerose catene della grande distribuzione. Inoltre Vodafone Smart Pass e’ dotata di chip che consente quindi di effettuare pagamenti anche in modalità “chip&pin”.
Gli acquisti online e da mobile potranno essere effettuati utilizzando il sito web e la App dedicati, che consentiranno inoltre ai Clienti di avere sempre sotto controllo i movimenti ed il saldo, oltre che di utilizzare una serie di servizi come la ricarica del cellulare, il trasferimento di denaro da carta a carta, ed il pagamento di servizi di pubblica utilità.
Grazie all’importante legame con il programma Loyalty Vodafone YOU, uno dei più rilevanti a livello europeo, il Clienti potranno inoltre accumulare punti, semplicemente acquistando con la carta in qualunque esercizio sia fisico che online.
Vodafone Smart Pass costituisce il primo passo verso il mondo Mobile NFC ed il relativo ecosistema, che in breve tempo consentirà di portare le applicazioni di pagamento sul chip della SIM per le transazioni contactless, attraverso dispositivi dotati di NFC, sfruttando l’importante know-how di tutti i Partner a livello internazionale.

Il 7, 8 e 9 novembre 2018 al MiCo torna Il Salone dei Pagamenti – Payvolution, il più importante evento italiano sull'innovazione e i pagamenti promosso dall'Associazione Bancaria Italiana per favorire lo sviluppo, diffondere la conoscenza e dare spazio alle persone che lavorano per rendere il futuro alla portata di tutti.
Tre giorni di presentazioni, incontri e opportunità per presentare a professionisti e cittadini le tendenze, gli strumenti e le nuove tecnologie dei pagamenti grazie al contributo di esperti del mondo delle Istituzioni, della Pubblica Amministrazione, dell'Accademia e di imprese bancarie e non.
Il futuro passa ancora una volta da qui ed è sempre più sicuro, semplice e trasparente. Ti aspettiamo, la partecipazione è gratuita. Per registrarti clicca qui

#salonepagamenti2018 #payvolution

CONTENUTI CORRELATI

Nuovo record: oltre il 95% dei clienti usa web e Atm

E' un vero boom per il mobile banking, salito in pochi anni dal 6 al 31%, e per l'Internet banking (dal 42 al 59%). Anche in Italia la user experience...

Pagamenti, la sfida della blockchain

Costruire un sistema dei pagamenti unico e universale, con transazioni più rapide, riduzione dei costi operativi e più sicurezza nella gestione...

Pagamenti digitali, tutta questione di "esperienza"

Sotto la spinta normativa e dei Millennials, inizia a farsi strada anche in Italia il modello di open banking, l'ecosistema digitale che vede al...

L'Internet of Things entra in banca

Pagare con il proprio smartwatch o con altri indossabili, o addirittura pagare senza accorgersi di farlo, non è più fantascienza. È la realtà che...
ALTRI ARTICOLI

 

Il lato oscuro delle intelligenze artificiali

Gli algoritmi ci stanno regalando conquiste positive in tanti campi, compreso quello della finanza e dei pagamenti. Ma bisogna stare attenti ai...

 
Pagamenti

Nuovo record: oltre il 95% dei clienti usa web e Atm

E' un vero boom per il mobile banking, salito in pochi anni dal 6 al 31%, e per l'Internet banking (dal 42 al 59%). Anche in Italia la user experience...

 

Luciano Floridi: «I pagamenti daranno all’Italia un digital shock»

Il filosofo italiano, docente dell’Oxford Internet Institute e direttore del Digital Ethics Lab, il 7 novembre sarà tra i protagonisti della...
Bancaforte TV
Gli effetti dirompenti della direttiva sul settore saranno al centro dell'edizione 2018, insieme ai nuovi...
Bancaforte TV
Secondo Salvatore Poloni, Condirettore Generale di Banco BPM, il welfare delle banche continua ad evolversi e...