23 Luglio 2018 / 08:11
Workshop Hogan Lovells su imprese e crisi libica

 
Imprese

Crisi libica, workshop Hogan Lovells sulle ricadute per le imprese

L'8 giugno a Roma si analizzano scenari e conseguenze giuridiche per le aziende derivanti dal cambio rivoluzionario di governo
Quali sono le conseguenze per le imprese operanti con la libia dal cambio rivoluzionario di governo? In quali scenari giuridici è ora possibile agire? Se ne parlerà mercoledì 8 giugno a Roma al workshop gratuito organizzato dallo studio legale Hogan Lovells presso l'Associazione Civita (Piazza Venezia 11).
In particolare verranno esaminati:
  • gli effetti della guerra sui contratti in essere e problemi di successione nei contratti a seguito del cambiamento rivoluzionario di governo
  • validità ed efficacia dei contratti di concessione stipulati dall'autorità insurrezionale
  • congelamento degli asset libici e crediti vantati dalle imprese italiane
  • meccanismo finanziario provvisorio per il Consiglio Nazionale Provvisorio libico
ALTRI ARTICOLI

 

Il lato oscuro delle intelligenze artificiali

Gli algoritmi ci stanno regalando conquiste positive in tanti campi, compreso quello della finanza e dei pagamenti. Ma bisogna stare attenti ai...

 
Pagamenti

Nuovo record: oltre il 95% dei clienti usa web e Atm

E' un vero boom per il mobile banking, salito in pochi anni dal 6 al 31%, e per l'Internet banking (dal 42 al 59%). Anche in Italia la user experience...

 

Luciano Floridi: «I pagamenti daranno all’Italia un digital shock»

Il filosofo italiano, docente dell’Oxford Internet Institute e direttore del Digital Ethics Lab, il 7 novembre sarà tra i protagonisti della...
Bancaforte TV
Gli effetti dirompenti della direttiva sul settore saranno al centro dell'edizione 2018, insieme ai nuovi...
Bancaforte TV
Secondo Salvatore Poloni, Condirettore Generale di Banco BPM, il welfare delle banche continua ad evolversi e...