17 Novembre 2018 / 07:17
 

 
Pagamenti

Tas Group, accordo negli Usa

di Flavio Padovan - 20 giugno 2017
Svilupperà per WealthIntel la nuova piattaforma di pagamenti W$T

Importante accordo di Tas Group negli Stati Uniti. Il gruppo italiano ha firmato una lettera d'intenti con WealthIntel per lo sviluppo congiunto della nuova piattaforma di pagamenti W$T della società americana.

 

“Vogliamo creare uno strumento pionieristico di pagamento e finanza adatto ad un pubblico di massa”, ha dichiarato Fabrizio Boccardi, CEO e Presidente di WealthIntel, sottolineando l'importanza di avere accanto in questo progetto Tas e di potersi avvalere della sua piattaforma di gestione dei pagamenti.

 

“Da oltre 30 anni TAS Group è un player fondamentale per l’industria finanziaria e dei pagamenti a livello internazionale”, ha dichiarato Dario Pardi, presidente di TAS Group. “Abbiamo accettato con interesse la proposta di collaborare con WealthIntel per portare ai consumatori un metodo di pagamento nuovo e innovativo grazie alle nostre tecnologie di ultima generazione, quali ad esempio la soluzione per il card management Cashless 3.0, e la nostra comprovata competenza nell’ecosistema pagamenti”.

 

TAS Group, che opererà attraverso la sua controllata nordamericana, in particolare affiancherà WealthIntel nell’implementazione di W$T, il suo Sistema Intelligente di Pagamento, Finanza e Social Commerce, sottoponendolo a tutte le certificazioni necessarie. La sottoscrizione dell’accordo commerciale definitivo, in via di finalizzazione tra le parti, è previsto entro la fine dell’estate.

Rebranding per BNL Positivity. Al Salone dei Pagamenti 2018 la società si è presentata con un nuovo nome,...
L'export delle imprese italiane è condizionato dall'adozione di soluzioni di pagamento digitali...