26 Maggio 2019 / 01:08
 
hit76

 
Pagamenti

2 audioguide per Atm e Pos

di Sara Aguzzoni - 09 gennaio 2019
ABI e Uici insieme per una collana di audio libri sui temi dell’educazione finanziaria. Disponibili le prime due audioguide per favorire l’accessibilità alle persone non vedenti ai servizi di pagamento

Sono online le audioguide per agevolare nell’utilizzo degli sportelli automatici Atm e dei Pos le persone non vedenti o ipovedenti. L’iniziativa rientra nel quadro delle azioni previste dal protocollo d’intesa tra ABI e Uici (Unione Italiana dei Ciechi e degli ipovedenti – Onlus Aps) stipulato nell’ottobre del 2013, per la realizzazione di attività congiunte e progetti sperimentali di informazione ed educazione finanziaria, ed è stata sviluppata con la collaborazione di Bancomat Spa e con il Centro nazionale del libro parlato dell’Uici.

In particolare, l’intesa ha avuto l’obiettivo di accrescere ulteriormente l’accessibilità degli strumenti di pagamento.

Nel primo biennio, la collaborazione si è focalizzata su Pos e Atm, attraverso il coinvolgimento diretto di persone non vedenti e ipovedenti nelle attività di test sui macchinari. Le indicazioni raccolte sono confluite nelle linee guida sulle Regole e Raccomandazioni di Accessibilità ai servizi Bancomat®.

La seconda fase ha avuto ad oggetto un set di attività di carattere info-educativo, dirette a massimizzare i risultati ottenuti nella precedente edizione; in questo quadro, rientra la predisposizione delle due guide destinate alle persone cieche e ipovedenti.

La prima delle audio guide intende – tra l’altro - rappresentare, lato cliente, le informazioni necessarie per eseguire le operazioni di prelievo, secondo quanto previsto dalle linee guida sulle Regole e Raccomandazioni di Accessibilità ai servizi Bancomat®; la seconda guida è destinata a chiarire i processi finalizzati ad un corretto utilizzo dei Pos con funzione di ricezione dei pagamenti da parte delle persone con disabilità visiva.

Le guide, presentate nell’edizione 2018 del “Salone dei Pagamenti” (vai allo Speciale), nell’ambito di una sessione dedicata proprio ai temi dell’accessibilità, della trasparenza e dell’educazione finanziaria, oltre che nelle trasmissioni della radio dell’Uici in collaborazione con l’ABI e Bancomat Spa, sono state pensate con un linguaggio semplice e facilmente comprensibile e con un formato accessibile.

Nell’ottica di favorirne la più ampia diffusione, gli strumenti sono pubblicati sul sito dell’ABI al seguente link.

I temi dell’educazione e della corretta informazione saranno centrali anche nel nuovo progetto 2018 - 2019, diretto alla produzione di nuovi audio libri su argomenti di attualità e di interesse per tutte le persone.

In primo piano
Un disclaimer al termine di un filmato garantisce la trasparenza e la correttezza di una pubblicità...
Per le banche fare modern marketing resta fondamentale anche nel nuovo contesto disegnato dal regolamento...