26 Agosto 2019 / 08:47
 

 
Bancaforte TV

Analisi semantica per riconciliare i pagamenti

di Flavio Padovan e Maddalena Libertini
22 Novembre 2018
La start up italiana K Linx ha portato al Salone dei Pagamenti 2018 la sua piattaforma di riconciliazione dei pagamenti non strutturati, come bollettini scritti manualmente e bonifici, basata sull'analisi semantica. Ne parla Mario Farris, Founder & R&D Director di K Linx, che spiega i benefici in termini di tempi e costi che questa piattaforma consente ad aziende con grossi volumi di pagamenti in ingresso, come le utility o le banche, che devono gestire un numero di bollettini scritti manualmente pari a circa il 2-4% del totale (intervista a cura di Flavio Padovan e Maddalena Libertini, registrata al Salone dei Pagamenti 2018)
di Flavio Padovan  - 
Dario Scacchetti, Sales, Marketing and Business Development Director Ingenico...
di Flavio Padovan  - 
Gabriella Breno, Managing Director Operations Prelios Credit Servicing, Amministrator...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Simone Capecchi, Data Driven Solutions & Consultancy - Italy & European HQ, Executive...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Raffaele Rinaldi, Responsabile Ufficio Credito e Sviluppo dell'ABI, parla delle tante...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Romano Stasi, Direttore operativo CERTFin e Segretario generale ABI Lab, spiega il co...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Salvatore Poloni, Presidente del CASL e Condirettore Generale Banco BPM, sottolinea c...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Rosario Strano, Chief Operating Officer Intesa Sanpaolo, parla delle numerose iniziat...
 
1/401
A Roma il 25 e 26 giugno il mondo delle istituzioni, delle banche, delle università e dei consulenti fa...
Banche e Sicurezza è l'evento promosso dall'ABI il 21 e 22 maggio, a Milano, per conoscere ed esplorare...