14 Novembre 2018 / 01:01
 

 
Salone 2018

Una governance per il digitale

di Massimo Cerofolini
07 Novembre 2018
Oggi è importante "concettualizzare" l'innovazione e ragionare sulle nuove architetture della relazione che ne derivano, sul rapporto che lega le parti, come la banca con il cliente. Con ricadute positive sulla costruzione dei servizi. Ne parla Luciano Floridi, Professor of Philosophy and Ethics of Information - Director Digital Ethics Lab University of Oxford (a cura di Massimo Cerofolini)
Gabriele Ronchini, fondatore e Ad di Digital Magics, fa il punto sul programma di acc...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Solo il 12% delle amministrazioni pubbliche ha realmente effettuato almeno una transa...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Oltre 10 mila presenze nelle tre giornate del Salone 2018. Rita Camporeale, Responsab...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Innovazione e open banking: Paolo Sironi di Ibm si sofferma sull'importanza delle pia...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Nella sua prima videointervista rilasciata con il nuovo ruolo di amministratore deleg...
In 60 secondi la prima giornata del Salone. Una terza edizione che si presenta ancora...
Mastercard e Intesa Sanpaolo, in collaborazione con Gemalto, lanciano la prima carta ...
 
1/326
Lo speciale, con approfondimenti e videointerviste, dell'evento legato al mondo dei pagamenti innovativi....
I contenuti dell'evento dedicato al mercato assicurativo e della bancassurance (Roma, 26 e 27 settembre)
Fotogallery
Le immagini dei protagonisti di Banche e Sicurezza 2018, il grande evento dedicato alla sicurezza fisica e digitale nel settore...
Fotogallery
I protagonisti della nuova grande manifestazione promossa dall'ABI sulle strategie e le soluzioni d'avanguardia per migliorare...