20 Luglio 2018 / 18:38
Cybersicurezza e business, un binomio possibile

 
Sicurezza

Cybersicurezza e business, un binomio possibile

21 Settembre 2012
Il 17 ottobre all’RSA Day di Milano lo stato dell’arte sulle strategie per fronteggiare la criminalità online e difendere le infrastrutture critiche senza rinunciare a offrire servizi innovativi ai clienti
Fronteggiare i pericoli del cybercrime garantendo, comunque, lo sviluppo del business e un livello di “apertura” dell’azienda necessaria a offrire quei servizi online e mobile 24 ore su 24 a cui i clienti non possono più rinunciare. E’ la sfida della cybersicurezza al tempo dell’always on il focus dell’ RSA DAY , l’evento annuale organizzato dalla multinazionale americana in programma a Milano ( Centro Congressi Milanofiori di Assago ) il prossimo 17 ottobre . Un tema di grande attualità che deve essere affrontato dalle aziende di tutti i settori, e non più solo da quello finance, come viene sempre più spesso evidenziato dalla cronaca.
“Il cybercrime coinvolge tutti – sottolinea Massimo Vulpiani , Country Manager di RSA - è un problema che richiede un approccio corretto anche da parte delle Amministrazioni pubbliche, delle Telco, della Difesa oltre che dalle banche. All’RSA Day abbiamo invitato rappresentanti di realtà italiane appartenenti a più settori proprio per condividere le esperienze concrete di differenti organizzazioni e confrontarle con la visione di RSA”.
L’RSA Day 2012 sarà, dunque, l’occasione per approfondire i trend più recenti in ambito sicurezza e scoprire come è possibile creare il giusto livello di trust per potenziare il business aziendale, anche in presenza di compromissioni e incidenti. Su questi argomenti interverranno anche Art Coviello , RSA Executive Chairman ed EMC Executive Vice President, ed Eddie Schwartz , Vice President e CISO di RSA, presentando un approccio più ampio al problema, che prevede la fusione di intelligence, sicurezza e business.
Per il mondo bancario, porterà la sua esperienza il Gruppo UniCredit, spiegando in particolare come trasformare le istanze della sicurezza in fattore abilitante di sviluppo del business anche nel settore finanziario.
In occasione dell’evento è stato creato un sito dedicato ( www.rsaday.it ) dove, oltre all’agenda e tutte le informazioni collegate, è possibile sottoporsi a un test online che fa scoprire il livello di rischio cybercrime a cui si è esposti. Inoltre, è a disposizione di tutti l’area “Parla con RSA”, dove è possibile porre questioni sulla sicurezza a cui gli esperti risponderanno durante l’incontro.
CONTENUTI CORRELATI

Il lato oscuro delle intelligenze artificiali

Gli algoritmi ci stanno regalando conquiste positive in tanti campi, compreso quello della finanza e dei pagamenti. Ma bisogna stare attenti ai...

Lo zen e l’arte della sicurezza

Nell’ambito del progetto Events in Art di ABIServizi, finalizzato a unire il mondo finanziario con quello artistico, i temi di Banche e Sicurezza...

La sicurezza in 7 passi

Gli account privilegiati sono un obiettivo prioritario della criminalità cyber. Andrea Argentin di CyberArk spiega cosa devono fare le banche per...

Violazione dati in calo

Secondo il report di Ibm X-Force, nel 2017 si riducono le violazioni di dati ma il fenomeno rimane importante, soprattutto nel settore dei servizi...
ALTRI ARTICOLI

 

Il lato oscuro delle intelligenze artificiali

Gli algoritmi ci stanno regalando conquiste positive in tanti campi, compreso quello della finanza e dei pagamenti. Ma bisogna stare attenti ai...

 
Pagamenti

Nuovo record: oltre il 95% dei clienti usa web e Atm

E' un vero boom per il mobile banking, salito in pochi anni dal 6 al 31%, e per l'Internet banking (dal 42 al 59%). Anche in Italia la user experience...

 

Luciano Floridi: «I pagamenti daranno all’Italia un digital shock»

Il filosofo italiano, docente dell’Oxford Internet Institute e direttore del Digital Ethics Lab, il 7 novembre sarà tra i protagonisti della...
Bancaforte TV
Gli effetti dirompenti della direttiva sul settore saranno al centro dell'edizione 2018, insieme ai nuovi...
Bancaforte TV
Secondo Salvatore Poloni, Condirettore Generale di Banco BPM, il welfare delle banche continua ad evolversi e...