20 Luglio 2018 / 10:27
Guerra elettronica al contante
 2 - L'opinione di De Ferrari (Cedacri)

 
Pagamenti

Guerra elettronica al contante: 2/ L'opinione di De Ferrari (Cedacri)

15 Luglio 2011
Due dei principali operatori nei servizi di pagamento, ICBPI e Cedacri, commentano per Bancaforte i passaggi della Relazione della Banca d’Italia relativi ai sistemi di pagamento e raccontano l’evoluzione del settore in Italia

Nuove funzionalità incentiveranno l’uso delle carte

Fabio De Ferrari, Direttore Generale Cedacri

I dati
In base alla relazione annuale di Banca d’Italia il mercato dei sistemi di pagamento si conferma essere in continuo fermento in Europa così come nel resto del mondo.I dati relativi al mercato italiano mostrano tuttavia che le operazioni di pagamento diverse dal contante sono ben al di sotto rispetto alla media europea, se pur in presenza di un aumento del transato sia per numero di operazioni sia per importo.
Le prospettive
Considerato quest’ultimo dato e i trend di mercato nel resto del mondo, crediamo molto in un incremento significativo del business nei prossimi anni anche in Italia,grazie soprattutto alle nuove normative e alla continua evoluzione delle tecnologie e dei servizi,come contact-less, mobile payment, e-commerce, mobile banking, che favoriscono un maggior utilizzo delle carte da parte dei titolari. Forte di questa visione sul futuro, il Gruppo Cedacri ha voluto mettere a frutto tutte le leve a propria disposizione al fine di far evolvere il proprio sistema informativo secondo le prospettive offerte dal mercato.
Le strategie
Nel 2009, a completamento della propria offerta diservizi di monetica che comprendeva già gestione di ATM, POS e carte di debito, è stata creata C-Card,la prima Payment Institution italiana dedicata all’Issuing e alla gestione in outsourcing delle carte di credito. Carte di credito, carte prepagate, carte contact-less e carte conto sono i prodotti che la nuova azienda propone al mercato, e nelle evoluzioni future sono già previsti nuovi prodotti e nuove funzionalità per riuscire ad incentivare sempre di più non solo l’appeal dei dispositivi, ma anche il loro utilizzo da parte dei titolari.
Articolo collegato:
Necessario comunicare sicurezza, comodità ed efficienza
CONTENUTI CORRELATI

Il lato oscuro delle intelligenze artificiali

Gli algoritmi ci stanno regalando conquiste positive in tanti campi, compreso quello della finanza e dei pagamenti. Ma bisogna stare attenti ai...

Nuovo record: oltre il 95% dei clienti usa web e Atm

E' un vero boom per il mobile banking, salito in pochi anni dal 6 al 31%, e per l'Internet banking (dal 42 al 59%). Anche in Italia la user experience...

Luciano Floridi: «I pagamenti daranno all’Italia un digital shock»

Il filosofo italiano, docente dell’Oxford Internet Institute e direttore del Digital Ethics Lab, il 7 novembre sarà tra i protagonisti della...

Pagamenti, la sfida della blockchain

Costruire un sistema dei pagamenti unico e universale, con transazioni più rapide, riduzione dei costi operativi e più sicurezza nella gestione...
ALTRI ARTICOLI

 

Il lato oscuro delle intelligenze artificiali

Gli algoritmi ci stanno regalando conquiste positive in tanti campi, compreso quello della finanza e dei pagamenti. Ma bisogna stare attenti ai...

 
Pagamenti

Nuovo record: oltre il 95% dei clienti usa web e Atm

E' un vero boom per il mobile banking, salito in pochi anni dal 6 al 31%, e per l'Internet banking (dal 42 al 59%). Anche in Italia la user experience...

 

Luciano Floridi: «I pagamenti daranno all’Italia un digital shock»

Il filosofo italiano, docente dell’Oxford Internet Institute e direttore del Digital Ethics Lab, il 7 novembre sarà tra i protagonisti della...
Bancaforte TV
Secondo Salvatore Poloni, Condirettore Generale di Banco BPM, il welfare delle banche continua ad evolversi e...
Bancaforte TV
Le relazioni industriali non devono gestire solo le emergenze – dice Alfio Filosomi, Responsabile Direzione...