16 Luglio 2018 / 05:10
UniCredit, tutte le nuove nomine

 
Carriere

UniCredit, tutte le nuove nomine

12 Maggio 2012
Insieme al presidente Giuseppe Vita, il CdA sceglie 4 vice presidenti: Fois, Al Qubaisi, Calandra Buonaura, Palenzona. Eletti i 9 membri del Comitato Corporate Governance, HR and Nomination
In UniCredit inizia l'era Giuseppe Vita. Come previsto, il Consiglio di Amministrazione lo ha nominato presidente, confermando contemporaneamente Federico Ghizzoni quale amministratore delegato e direttore generale della Società con tutti i poteri e le deleghe già conferiti. Inoltre, sono stati eletti 4 vice presidenti Candido Fois (con funzioni vicarie), Khadem Abdualla Al Qubaisi, Vincenzo Calandra Buonaura, Fabrizio Palenzona.
Trait d'union tra Italia e Germania
Non sono un banchiere e non lo diventerò in 3 anni; non sarò il rappresentante dei soci tedeschi, ma con la mia esperienza posso contribuire a migliorare il rapporto tra il mondo bancario italiano e quello tedesco; lavorerò per creare un gruppo che sia veramente europeo, nonché uno dei leader del credito, che sappia sostenere le imprese italiane che devono espandersi all'estero. Queste le prime dichiarazioni di Giuseppe Vita dopo la sua nomina a nuovo presidente UniCredit. “Con l'AD Federico Ghizzoni da subito c'è stata grande "empatia" - ha continuato Vita, sottolineanso che "UniCredit è una banca che ha avuto momenti difficili in passato, ma si sta riprendendo e spero di essere arrivato proprio nel momento della ripresa. Un lavoro pesante è stato già fatto, ce n'è ancora da fare. Siamo in fase ascendente".
Nella stessa seduta, il Consiglio di Amministrazione di UniCredit ha nominato il Comitato Corporate Governance, HR and Nomination composto di 9 membri, tra cui, di diritto, il presidente del Consiglio di Amministrazione e l’amministratore delegato, nonché i consiglieri Vincenzo Calandra Buonaura, Fabrizio Palenzona, Luigi Maramotti, Luca Cordero di Montezemolo, Alessandro Caltagirone, Antonio Maria Marocco e Anthony Wyand. Il Comitato si riunirà prossimamente per formulare al Consiglio di Amministrazione proposte relative alla composizione del Comitato Permanente Strategico, del Comitato Remunerazione e del Comitato per i Controlli Interni & Rischi.
CONTENUTI CORRELATI

L'importanza del compliance officer

Un libro di Paola Musile Tanzi spiega chi è il compliance officer, come si configura e quali sono le sue prospettive. E perché banche e...
ALTRI ARTICOLI

 

Le sei nuove professioni della Banca Intelligente

Per implementare le nuove opportunità dell’Artificial Intelligence servono nuovi professionisti capaci di far interagire mondo fisico e mondo...

 
Pagamenti

Pagamenti, la sfida della blockchain

Costruire un sistema dei pagamenti unico e universale, con transazioni più rapide, riduzione dei costi operativi e più sicurezza nella gestione...

 

L'intelligenza artificiale? Rende gli uomini … più umani

Secondo Paul Daugherty, Chief Technology & Innovation Officer di Accenture e uno dei guru mondiali dell'AI, la vera innovazione nasce dalla...
Bancaforte TV
Le relazioni industriali non devono gestire solo le emergenze – dice Alfio Filosomi, Responsabile Direzione...
Bancaforte TV
Il centro direzionale Green Life di Crédit Agricole a Parma punta su sostenibilità, green e socialità per...