26 Marzo 2019 / 04:50
Premio ABI per l’innovazione in banca: i vincitori

 
Fintech

Premio ABI per l’innovazione in banca: i vincitori

di Andrea Pippan - 22 Marzo 2016
Al Forum ABI Lab 2016, in corso a Milano, la premiazione dei 6 progetti suddivisi in 4 categorie: per “La banca per il futuro” vincono UniCredit e Invest Banca; per “La banca smart” premiate Widiba e Intesa Sanpaolo; per “La banca per la sostenibilità” vince Findomestic Banca; per “La banca si presenta e ascolta” il premio va ancora a UniCredit. “Menzioni speciali” a sei progetti. È la sesta edizione del concorso ABI per l’innovazione a cui hanno partecipato 63 progetti ...
Le soluzioni e le idee più innovative e tecnologicamente avanzate che meglio rispondono alla crescente velocità e complessità dei mercati, realizzate dalle banche italiane sono state premiate oggi a Milano nel corso del Forum ABI Lab 2016. Alla sesta edizione del “Premio ABI per l’innovazione nei servizi bancari”, che si inserisce nell'ambito del Premio Nazionale per l'Innovazione (Premio dei Premi), iniziativa promossa dal Governo italiano nel 2008, hanno partecipato 27 primari istituti di credito con la presentazione di 63 progetti. Tra i progetti protagonisti di quest’edizione si registra l’attenzione verso i clienti corporate, che vengono supportati nel processo di internazionalizzazione, e un particolare interesse verso i canali remoti, che offrono possibilità crescenti di servizi semplici, diretti e sempre disponibili. Inoltre, a conferma del ruolo centrale riservato al cliente, diverse banche si sono impegnate nell’educazione e informazione finanziaria. Scorrendo i progetti, si conferma infine prioritario il miglioramento dell’organizzazione interna e la valorizzazione del capitale umano per poter cogliere sempre nuovi spunti di innovazione.
“Per le banche – ha detto il Presidente dell’ABI, Antonio Patuelli – l’innovazione rappresenta un fattore chiave per definire nuove strategie e anticipare le esigenze di una clientela in evoluzione, sempre più attenta e preparata a riconoscere nuovi prodotti e servizi integrati con il territorio e la comunità. Il Premio, giunto ormai alla sesta edizione, ha collezionato numerosi e interessanti progetti che hanno contribuito a evidenziare come il quadro generale delle iniziative rifletta le esigenze economiche e di innovazione che emergono sul piano nazionale, anche in relazione alla sempre più sentita necessità di affiancare i processi innovativi in atto nelle banche alle specificità dell’economia reale”.
Ecco i premiati di quest’edizione per le categorie la banca per il futuro, la banca smart, la banca per la sostenibilità, la banca si presenta e ascolta, emersi dalla selezione effettuata dal Comitato tecnico scientifico di esperti e dalla Giuria di rappresentanti del mondo istituzionale e accademico.

La banca per il futuro

Per la categoria “La banca per il futuro”, dedicata ai progetti innovativi volti a favorire lo sviluppo dell’economia e a sostenere imprese, famiglie e nuove generazioni, sono stati assegnati due premi.
  • Premio “Innovare per crescere” a: “Obbligazioni Bancarie di Pagamento”, presentato da UniCredit.
  • Premio “Innovare per la famiglia e i giovani” a: “Gestione patrimoniale online IB Navigator: promozione Parents &Sons”, presentato da Invest Banca.

La banca smart

In questa categoria, dedicata all’innovazione di canali e modelli distributivi, e all’evoluzione dei processi organizzativi e operativi, sono stati assegnati 2 premi.
  • Premio “Innovare attraverso i canali” a: “Widiexpress- la prima portabilità del conto digitale in Italia”, presentato da Banca Widiba.
  • Premio “Innovare con i processi interni” a: “Digital Factory – 3D”, presentato da Intesa Sanpaolo.

La banca per la sostenibilità

Per questa categoria, dedicata a progetti mirati alla promozione di iniziative per il sociale e per la sostenibilità ambientale è stato assegnato:
  • Premio “Innovare responsabilmente” a: “PerCorsi Young”, presentato da Findomestic Banca.

La banca si presenta e ascolta

Dedicata allo sviluppo dei nuovi modelli di comunicazione, questa categoria ha visto l'assegnazione del seguente premio.
  • Premio “Innovare per comunicare” a: “La banca del come: campagna di comunicazione sui servizi di mobile banking”, presentato da UniCredit.

Menzioni Speciali

Inoltre hanno ricevuto una Menzione Speciale 6 progetti da parte della Giuria. Si tratta in particolare di:
  • “Tech-Marketplace” di Intesa Sanpaolo.
  • “Hype – Money is just a tool” di Banca Sella.
  • “Nuova frontiera mobile banking” di Banca Popolare di Milano.
  • “Nuove modalità di gestione successioni” di Banco Popolare.
  • “Un giorno in dono” di UBI Banca.
  • “Introduzione al Bail-in” di Cassa Centrale Banca.
CONTENUTI CORRELATI

Per pagare, basterà la parola

Assistenti vocali, nuovi sistemi di riconoscimento dell'identità digitale, tecnologie blockchain. Oltre a dare i numeri sul panorama completo dei...

Voce e realtà immersive, il futuro passa da qui

Smart speaker che fanno da assistenti vocali nelle azioni quotidiane e che possono essere usati anche dalle aziende per tenere viva la relazione con...

I 10 selfie dell'Italia modello

Campioni dell'economia circolare, capaci di mettere a valore la cultura, quasi tre milioni di posti di lavoro in green jobs. Con “L'Italia in 10...

Emozioni e nuova fiducia, le banche e il digital marketing

Nella relazione con il cliente il futuro si giocherà sull’intelligenza artificiale, tra chatbot, IoT, mobile, realtà virtuale, strumenti di...
ALTRI ARTICOLI

 
Pagamenti

Per pagare, basterà la parola

Assistenti vocali, nuovi sistemi di riconoscimento dell'identità digitale, tecnologie blockchain. Oltre a dare i numeri sul panorama completo dei...

 
Sicurezza

Il paradosso degli algoritmi, oracoli infallibili o strumenti fuori controllo?

Il ricorso alle intelligenze artificiali sta cambiando in modo dirompente settori come la finanza, il lavoro, la salute, il marketing e in generale le...

 

Intelligenze. Anche artificiali

Intelligenza artificiale in primo piano. Siamo i primi a farci i conti, in privato e negli studi sperimentali. Ma l’intelligenza può essere di...
Roberto Liscia, presidente Federazione del Digitale e presidente Netcomm, spiega l'impatto delle tecnologie...
Secondo Dmitriy Yatskaer, Chief Technology Officer OpenWay, la scelta della piattaforma deve essere valutata...