16 Luglio 2018 / 03:14
Un tavolo con 4 pilastri

 
Imprese

Un tavolo con 4 pilastri

di Gaia Sabino - 23 Maggio 2011
ABI, Anci e Upi hanno firmato un protocollo per semplificare il dialogo tra banche ed enti locali
Al via un tavolo permanente creato ad hoc dall’ABI insieme ad Anci e Upi, per semplificare il dialogo tra banche, province e comuni italiani sui principali argomenti di interesse comune. Si intensifica così la collaborazione con gli enti locali per migliorare ulteriormente i servizi dedicati ai cittadini e alle imprese e contribuire allo sviluppo del territorio. Il Protocollo d’intesa che istituisce il tavolo di concertazione è stato firmato dalle tre associazioni in occasione del Forum Banche e PA 2011.
L’accordo servirà a rafforzare la cooperazione reciproca e il confronto sui temi della finanza e della contabilità pubblica, dei crediti e dei servizi di tesoreria e di riscossione, semplificando il dialogo quotidiano tra banche ed enti locali, per favorire lo sviluppo del territorio, a vantaggio dei cittadini e delle imprese e più in generale del Paese.
Il Protocollo prevede la creazione di un tavolo permanente di confronto con i rappresentanti delle tre associazioni che si riunirà almeno tre volte l’anno, a febbraio, giugno e novembre.
Il tavolo avrà l’obiettivo di:
  • avviare un confronto sistematico sull’evoluzione del rapporto di tesoreria – anche in vista dell’attuazione del federalismo fiscale e della riforma della contabilità pubblica – e sulla gestione delle passività degli enti locali;
  • favorire presso le pubbliche amministrazioni l’utilizzo di strumenti di pagamento diversi dal contante e l’adeguamento alla Direttiva sui Servizi di Pagamento PSD;
  • individuare strumenti per favorire il corretto sviluppo del mercato del credito agli enti locali e incentivare la certificazione dei crediti vantati dalle imprese nei loro confronti, favorendone lo smobilizzo presso l’industria bancaria;
  • sviluppare il partenariato pubblico-privato e il Social Housing .
Gli altri articoli del DOSSIER: “PA digitale: le tappe di una rivoluzione”
Reti Amiche punta a offrire i servizi pubblici anche sul posto di lavoro. Con le banche avviate tre aree di collaborazione. In attesa dei decreti attuativi...
Un’indagine del Politecnico di Milano analizza successi e difficoltà del processo di innovazione della PA. E spiega come sia importante fare sistema con le banche
CONTENUTI CORRELATI

PA e pagamenti innovativi, lavoriamo per conciliare al meglio questo binomio

Il Salone dei Pagamenti dedica uno dei 5 percorsi tematici al mondo pubblico. A pochi giorni dall’inizio del grande evento sulla Payvolution, ...

La Pubblica Amministrazione accelera sull’innovazione

Il Salone dei Pagamenti dedica un ampio spazio alla PA. Venerdì 11 novembre la sessione mattutina affronterà il tema dei pagamenti da e verso la...

Se i pagamenti verso la PA fossero elettronici

"I vantaggi? Dalla rendicontazione in tempo reale alla riconciliazione certa e automatica”. Ne parla Maurizio Pimpinella presidente di AIIP,...

Pagamenti e digitale, le mosse di Governo e Parlamento

Secondo Sergio Boccadutri, deputato PD, il 2017 sarà un anno importante per la diffusione dei pagamenti digitali, grazie anche ai significativi...
ALTRI ARTICOLI

 

Le sei nuove professioni della Banca Intelligente

Per implementare le nuove opportunità dell’Artificial Intelligence servono nuovi professionisti capaci di far interagire mondo fisico e mondo...

 
Pagamenti

Pagamenti, la sfida della blockchain

Costruire un sistema dei pagamenti unico e universale, con transazioni più rapide, riduzione dei costi operativi e più sicurezza nella gestione...

 

L'intelligenza artificiale? Rende gli uomini … più umani

Secondo Paul Daugherty, Chief Technology & Innovation Officer di Accenture e uno dei guru mondiali dell'AI, la vera innovazione nasce dalla...
Bancaforte TV
Le relazioni industriali non devono gestire solo le emergenze – dice Alfio Filosomi, Responsabile Direzione...
Bancaforte TV
Il centro direzionale Green Life di Crédit Agricole a Parma punta su sostenibilità, green e socialità per...